fbpx
19 Novembre 2019
Ville&Casali
Arredare

Pet design, arredare casa in armonia con cani e gatti

Forse a qualcuno potrà sembrare strano, ma avere un pet è anche una questione di design. La scelta degli accessori per cani e gatti infatti non può non tenere conto dell’equilibrio con l’arredamento circostante.

Una casa a misura di pet serve proprio ad evitare effetti dissonanti. E contribuisce anche a far sentire gli animali parte della famiglia.

Gli esempi non mancano. Ecco i più interessanti.

Cubic, la collezione di Nendo per le case dal design squadrato

Se pareti e mobili hanno un design squadrato, ad esempio, non potranno convivere con oggetti dalle linee troppo arrotondate. Il designer giapponese Oki Sato, in arte Nendo, ha trovato una soluzione a misura di pet con la collezione “Cubic”. Casette, letti, ciotole, giochi spugnosi e persino palline: ogni oggetto segue o contiene le linee regolari e pulite del cubo. La cuccia del cane è composta da due parti, unite da una zip.

Apollo, la cuccia sferica per cani di Superfine

Ovviamente si può partire anche dalla situazione opposta, cioè da un design tondeggiante o addirittura un po’ barocco. In questo caso la soluzione pet friendly arriva da Superfine, brand vicentino specializzato nel pet living di alta qualità. La proposta di Superfine si chiama “Apollo” ed è una cuccia di design che unisce due mezze sfere in acciaio, sapientemente tagliate da una forma irregolare per un comodo accesso del pet. La struttura sferica è bordata da una bacchetta tonda in acciaio per consertire al pet di entrare in sicurezza. Decorazioni con applicazione manuale di foglia dorata, sostegni in legno torniti manualmente, cuscineria in microfibra antimacchia, sfoderabile e facile da pulire.

Baco, la cuccia in vimini per gatti di Brandodesign

Per chi ha un gatto e preferisce il vimini, invece, c’è la cuccia per gatti “Baco” di Brandodesign, azienda fondata dall’architetto Pierangelo Brandolisio. Realizzata interamente a mano, la cuccia “Baco” è composta da un telaio in acciaio inox rivestito da un intreccio in midollino. Si può tenere leggermente sospesa da terra con due slitte flessibili, oppure si può sollevare grazie al raffinato piedistallo “Chiurlo”. La cuccia permette al pet di osservare l’ambiente dai piccoli spiragli e dalle due aperture opposte, comodamente adagiato sui cuscini della linea “Giglio” in microfibra rinforzata, disponibili in diverse tonalità.

Indirizzario Web: 

Approfondimenti: 

Se oltre agli animali ami anche l’arte, scopri come coniugare la passione per l’arte con l’arredamento

Altre letture consigliate

Arredamento marrone caramello

Claudia Schiera

Millennial pink: 11 idee per arredare con gusto nel segno del rosa

Claudia Schiera

Interni in pietre naturali: la bellezza che resiste

Cecilia Toso