Estate tropical: le fantasie di tendenza guardano alla natura


Colori intensi e decisi, stampe e fantasie che rimandano alla vegetazione più rigogliosa, all’estate tropical. Una delle tendenze per la casa più gettonate del momento guarda alla natura, e in modo particolare alla bellezza delle rigogliose mete tropicali.

Complici gli amatissimi stili jungalow e tropicalista, da qualche tempo imperversanti nella moda così come nel mondo dell’arredo, e messe per un po’ da parte le tenui e romantiche fantasie country, in casa è tutto un fiorire di palme e foglie di banano, di ibiscus, dalle tonalità vitaminiche e di tanto, tantissimo verde.

Onnipresente colore guida di questo stile lo ritroviamo in ogni dove, declinato nelle tonalità più brillanti del color menta e del verde mela è sovente accompagnato da punte intense di arancione mandarino, di rosso carminio e di fucsia, con cui regala arcobaleni emozionali perfetti per portare in casa grande vitalità e gioia di vivere.

Elementi chiave di questo stile sono sicuramente gli elementi tessili: tende, piccoli imbottiti, testiere del letto, pouf, sedie e cuscini dalle dimensioni più disparate ben articolano, infatti, le fantasie tropicali, ma non mancano le soluzioni a parete. Carte da parati e rivestimenti che riprendono questi temi sono, infatti, richiestissimi e rappresentano la soluzione ideale se si desidera rinnovare un ambiente e/o creare nuove e interessanti scenografie all’interno di uno spazio.

In commercio è possibile trovare una gamma molto ampia di pattern tropicali di foglie, con o senza fiori, per le pareti, dai più essenziali e grafici alle composizioni più policrome e caotiche, soluzioni che possono trovare spazio in ogni ambiente della casa. Basterà combinare bene l’importanza di elementi così caratterizzanti agli spazi e alle scelte d’arredo preesistenti. Il risultato, se ben composto, darà vita ad ambienti eclettici e variopinti in cui sarà estate tutto l’anno.

di Claudia Schiera

© Riproduzione riservata