Pubblicità
Pubblicità

Verde per non sbagliare

di Claudia Schiera

Verde per non sbagliare
Le sedute della collezione Knit, di Kenneth Cobonpue, con gambe in legno e tubi di tessuto morbido intrecciato

Colore versatile, trova spazio nelle sue tante sfumature con diversi stili d’arredo. Raffinato ed elegante restituisce ambienti luminosi, freschi e rilassanti

“…Verde dunque significa colore splendente. E in effetti è il colore del regno naturale che si rigenera. Fortemente legato alla vita e alla crescita, è largamente sentito come colore positivo ed è anche rilassante, perché il nostro apparato percettivo si è adattato alla sua forte presenza in natura… Il verde, che nasce dalla combinazione di giallo e blu, è ambivalente: può apparire caldo e positivo, come la natura fertile, ma anche freddo e triste o addirittura alieno. Se ben calibrato infonde calma, aiuta a ridurre lo stress mentale e a placare i ritmi accelerati del nostro cervello, oltre a favorire la concentrazione”.

Pubblicità
Verde per non sbagliare
“Ginori Art Collection”, promosso da Reborn Project e curato da Frédéric Chambre, celebra l’arte della tavola

Questi alcuni spunti sul colore della natura tratti dal libro Abitare i Colori scritto da Silvia Botti e Massimo Caiazzo ed edito da Vallardi. Sì, perché il verde è una delle cromie più moderne, amate e utilizzate per arredare e vestire ambienti domestici e non solo…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Ottobre 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.