fbpx
14 Agosto 2019
Ville&Casali
Ristrutturazione di un edificio storico
Interni Ristrutturazioni

Ristrutturazione di un edificio storico a Modena

La ristrutturazione di un edificio storico antico, risalente al 1500, all’interno della struttura metropolitana della città di Modena ha permesso di rinnovare un appartamento e trasformarlo in una casa mozzafiato, elegante, comoda e molto raffinata.

Un sogno antico nel centro di Modena

Ristrutturazione di un edificio storicoHa firmato il progetto lo studio Archiplan che ha lavorato in modo da sposare il concetto della dimora lussuosa con una ricerca dello spazio come dimensione di vita. Tutto questo declinato attraverso una scelta di materiali pregiati dalle suggestioni sensuali e lo studio di dettagli di gran livello. Fregi sulle pareti, un pavimento incantevole e la scelta di conservare splendide travi a vista rimarcano la natura antica della casa. Nell’ampia cucina la scelta di integrare mobili di legno con superfici prive di dettagli invasivi ha evidenziato la bellezza primordiale del locale.

La cura nella ristrutturazione di un edificio storico

La dimora così ottenuta conserva decorazioni dei soffitti risalenti a due diversi periodi: il ‘500 e la prima metà dell’800. La ristrutturazione li ha ha conservati, così come ha mantenuto la l’organizzazione distributiva degli spazi nella condizione originaria. La suddivisione degli spazi interni, invece, è stata realizzata inserendo elementi di arredo che hanno modificato parzialmente l’assetto, creando nuove porzioni, dividendo superfici e creando passaggi, che però non alterano il progetto originario se non marcando le gerarchie dei diversi volumi. Emblematica è la camera da letto padronale, dove una parete a listelli di legno lascia intravvedere lo spazio retrostante.

Il nuovo e il vecchio si fondono nel bello

In questo gioco di conservazione del vecchio e del nuovo si legge una ricerca della bellezza, realizzata mantenendo invariata l’anima dell’edificio e dell’appartamento, unendola però a interventi di abbellimento che si innestano in modo non invasivo, grazie a un tocco sapiente e attento.

 

 

 

Immagini tratte dal sito di Archiplan, © realizzate da Davide Galli

Altre letture consigliate

Lusso e tradizione

Redazione Ville&Casali

Ristrutturare il fienile: un progetto eccellente

Redazione

Casa romantica con dolci tocchi di stile

Redazione