Pubblicità
Pubblicità

Quadri naturali alle porte di Roma

di Enrico Morelli

Foto di Giorgio Baroni

L’architetto Stefano Dorata ha reso luminosa una residenza con tetti a doppia altezza e ricucendo i muri perimetrali

L’universo è costruito su un piano di profonda simmetria che in qualche modo è presente anche nell’intima struttura del nostro intelletto”. Questo scritto di Paul Valery piace molto a Stefano Dorata, famoso architetto e interior designer romano, autore di numerose realizzazioni in vari paesi d’Europa e del mondo e che ha firmato recentemente un progetto nella campagna romana dallo stile inconfondibile. È il tratto neoclassico di Dorata, ma reso contemporaneo dai materiali e dai colori scelti, dalle soluzioni moderne degli arredi, dal forte connubio con la Natura.

Foto di Giorgio Baroni

Nella campagna romana a ovest di Roma, non lontana dal mare, l’architetto ha ristrutturato una villa per una coppia con due ragazzi in un lotto di circa 4000 mq. La residenza è composta da una villa principale su tre livelli, una dépendance…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di ottobre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.stefanodorata.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

A picco sul mare

Una proprietà elegante ed esclusiva con vista che spazi...

Un modo personale di tornare a casa

Coming Home. Loberon aiuta a creare e vivere a fondo un...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Professione: architetto dell’acqua

Uno specchio d‘acqua al centro discenari inediti di ben...

Una villa con patio domina il verde

A Padova, l’architetto Filippo Coltro ha realizzato est...

Ville&Casali su Instagram