Pubblicità
Pubblicità

La nuova frontiera della sedia

di Claudia Schiera

La nuova frontiera della sedia
Leggera e versatile la poltroncina Aida di Morelato, con le sue forme avvolgenti, è pensata per rivoluzionare sia ambienti moderni sia classici.

Gli attuali modelli sposano la comodità, giocano con il colore e guardano all’ambiente

Da sempre banco di prova e di sperimentazione per creativi e designer, le sedie rivestono un ruolo di primaria importanza nell’universo del design. Le sedute per il tavolo da pranzo che fanno parte delle nuove collezioni puntano sulla comodità, hanno linee attuali e sono realizzate con componenti che spaziano da quelle tradizionali a quelle più innovative, ma soprattutto puntano sulla sostenibilità.

Pubblicità
La nuova frontiera della sedia
Arno di Natevo è una poltroncina impreziosita da un particolare uso della pelle, che recupera le antiche tecniche di lavorazione conciaria della tradizione fiorentina

Il mercato al momento vuole elementi funzionali e resistenti, racconta a Ville&Casali Luigi Fammiano, presidente di Riflessi, notiamo un grande ritorno del colore: sia per il residenziale sia per il contract. Il cliente è sempre più orientato verso sedute “ben fatte”, con un design lineare e con rivestimenti ricercati che abbiano performance di resistenza e durabilità alte, ma anche colori vividi e saturi che permettano di creare giochi di contrasti con gli altri arredi e complementi presenti nello spazio”…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Novembre 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.