fbpx
21 Maggio 2019
Ville&Casali
Interni

Cinque idee per un bagno funzionale e ordinato

Il bagno, insieme alla cucina, è uno degli ambienti dove notoriamente si accumula più disordine. È così in tutte le case: non serve una famiglia numerosa o uno stuolo di bambini. Nel bagno si utilizzano molti prodotti (per l’igiene, per la bellezza) e spesso lo si fa di fretta, proprio appena prima di uscire. Un bagno che sia sempre perfettamente pulito e ordinato è abbastanza difficile da ottenere, amenoché sia quello degli ospiti. Qualche semplice accorgimento, tuttavia, può aiutare a rendere la soluzione più gestibile.

Ecco cinque idee per rendere il bagno più funzionale e ordinato.

Mensole e piani d’appoggio

Uno dei motivi per cui nel bagno si crea disordine è che si tende ad appoggiare tutto sul piano del lavabo, a maggior ragione se le sue ampie dimensioni invitano a farlo. Così facendo, però, bastano pochi schizzi d’acqua a far accumulare polvere e calcare. La soluzione, allora, è nelle mensole. Nella loro semplicità possono essere un elemento di design, molto bello ed anche molto funzionale.

Cassetti e scaffali

Se ci sono molte cose da riporre, l’unico modo per trovare ad ognuna il suo posto è avere molto spazio. Un bagno grande certamente aiuta, ma non basta. Mobili con molti cassetti, oppure pensili richiudibili aiutano molto a tenere il bagno in ordine.

Specchi grandi

Sicuramente lo specchio grande non rende il bagno più pulito: gli schizzi volano facilmente e purtroppo si vedono. Tuttavia, lo rendono elegante e molto luminoso. I raggi del sole si rifletteranno in tutto l’ambiente, creando un effetto di luce calda e accogliente. Uno specchio ampio, poi, è molto comodo per la toilette giornaliera, perché ovviamente permette di guardarsi meglio.

Doccia a filo pavimento

Anche la doccia può trasformarsi in raffinato elemento di arredamento. La doccia a filo pavimento permette la continuità estetica con il resto dell’ambiente, perché non spezza. Ma non solo: potendo rinunciare al piatto, le vetrate ci permettono di giocare con forme e misure. Non esistono standard preimpostati, e a seconda dell’ambiente è possibile creare la doccia perfetta per il nostro spazio, rendendolo più funzionale.

Armadio guardaroba

Questa è la vera soluzione che permette di avere un bagno (quasi) sempre ordinato e pulito. Va da sé che servono spazi adatti, ma la possibilità di mettere in bagno un vero e proprio armadio risolve una volta per tutte molti problemi. Niente più accappatoi appesi (davvero brutti da vedere), niente più spazi della casa dedicati alle cose da bagno. Sarà tutto lì al suo posto, in una stanza finalmente funzionale e ordinata.

Approfondimenti: 

Se desideri un bagno rilassante, immergiti nel benessere: leggi Bellezza e benessere: sauna e idromassaggio

Se invece ti appassiona l’arredamento, prova a guardare Bagno di salute: come scegliere doccia e vasca da bagno

Altre letture consigliate

Tondo, quadrato o d’oro: in bagno, anche il sanitario è di design

Silvia Quaranta

Tessuti e Art Déco entrano nel bagno di design

Redazione Ville&Casali

Bagno d’autunno: fra urban style e neoclassico

Redazione Ville&Casali