fbpx
26 Febbraio 2020
Ville&Casali
Interni Primo Piano

Carta da zucchero: una tinta per interior eleganti

Tonalità intensa e brillante, il blu carta da zucchero, nelle sue diverse accezioni e sfumature, è un colore accattivante sinonimo di grande versatilità e ricercatezza. Sempre più spesso utilizzato come tinta d’arredo, si presta a completare spazi in stile classico, ma anche soluzioni più moderne e contemporanee.

Il blu carta da zucchero, fresco, rilassante e avvolgente è ideale se si desidera creare ambienti in cui rilassarsi che siano accoglienti e confortevoli.

Proprio per questa ragione trova un’ottima collocazione in soggiorni e zone living, come anche in bagni e zone di servizio, ma è in camera da letto, sia questa pensata per adulti o per ragazzi e bambini, che si può rivelare semplicemente perfetto.

Da sviluppare all’interno degli ambienti in vari modi e con diverse combinazioni il color carta da zucchero si presta bene come tinta a parete, perché saturo, ma non scuro, ma può anche essere un ottimo colore d’arredo se lo si articola fra elementi tessili, imbottiti e mobili.

Facile da combinare, questa garbata sfumatura di blu, si abbina molto bene con le tonalità neutre, ma anche con i gialli e gli arancioni più caldi e regala grande qualità estetica se mischiato alle sfumature più terrose. Inoltre, se accostato a materiali importanti, come le pietre scure, i legni più pregiati e/o i marmi candidi apre a giochi di contrasti di grande tendenza, intensi, ma mai eccessivi, in cui proprio il colore diventa il raffinato protagonista.

Accattivante e dinamico il color carta da zucchero si candida a diventare un nuovo evergreen del mondo dell’arredo; una tonalità vincente e perfetta per pensare a un nuovo ambiente, ma anche per rinnovare uno spazio dalle linee un po’ invecchiate.

Ecco 14 idee per arredare con il blu carta da zucchero:

1 BONALDO

Giuseppe Viganò firma il letto Full Moon impreziosito da un’opulenta testata trapuntata capitonné. Disponibile in due altezze, incornicia il letto conferendogli un senso di abbondanza e morbidezza, ripresa anche nel giroletto drappeggiato.

Visita il sito web di Bonaldo

Altre letture consigliate

Atmosfera elegante di un interior a Barcellona

Eleonora Bosco

Eleganza in una villa a Monaco di Baviera

Paola Pianzola

Genova restaura un attico regale

Paola Pianzola