fbpx
13 Novembre 2019
Ville&Casali
Interni Primo Piano

Caloriferi minimal: 10 proposte di design per scaldare gli ambienti

Si è alzata l’asticella di un gradino. La qualità dei caloriferi non è più rappresentata solo da tecnologia e funzionalità. Oggi è necessario che risponda anche ad esigenze estetiche precise. E il settore non si fa cogliere impreparato, anzi.

Negli ultimi anni abbiamo riscontrato una rinnovata voglia di semplicità, con una preferenza per le tonalità cromatiche neutre. Le tendenze di design ci stanno portando a un ritorno al minimal, al total white, ma anche ai toni neutri del nero o del grigio. Le forme, morbide o squadrate, restano pulite e minimali.

Piercarlo Luiselli, della direzione commerciale Italia Brem

Le ultime collezioni Brem rispecchiano questo trend con caloriferi minimal belli ed essenziali, grandi rese caloriche e una flessibilità cromatica che rende possibile l’applicazione in ogni tipo di ambiente e stile.

L’aumento della richiesta di caloriferi elettrici segnala anche un orientamento green più spiccato fra gli acquirenti, soprattutto in correlazione all’espansione dei sistemi fotovoltaici nelle abitazioni private e negli edifici pubblici.

Il segmento dei termoarredi sta registrando una crescita costante degli standard qualitativi e delle soluzioni innovative. Con la linea Livingstone, per esempio, abbiamo voluto unire il design, che rende ogni elemento un pezzo unico grazie all’utilizzo di differenti texture e colori, all’aspetto green. I pannelli radianti sono realizzati in polvere di marmo, sfruttano una tecnologia brevettata e trasferiscono il calore per irraggiamento. Uno scarto del processo di taglio del marmo torna quindi a essere riutilizzato. Inoltre, a fine vita, il prodotto viene totalmente riciclato, una volta separate le sue componenti.

Giuseppe Presotto, titolare Arblu

Design, sostenibilità e funzionalità sono dunque le parole chiave che definiscono lo stato dell’arte dei caloriferi oggi.

Ecco 10 proposte di caloriferi dal design moderno e minimal:

1 CORDIVARI

Dall’unione di estetica, praticità ed efficienza energetica nasce E.Sign. Un termoarredo ExtraSlim, proposto in oltre 80 colori, che rappresenta l’evoluzione del tradizionale scaldasalviette.

Visita il sito web di Cordivari

Altre letture consigliate

La melodia del design di Atelier oï

Veronica Balutto

L’incredibile storia della Lounge Chair di Eames

Paolo De Petris

Arredamento marrone caramello

Claudia Schiera