Pubblicità
Pubblicità

Armonia senza tempo

di Massimo Rosati

Armonia senza tempo
Foto di Gianni Franchellucci

A New York, proprio di fronte a Park Avenue, una luminosa residenza firmata dall’interior designer Melanie Morris unisce con delicatezza passato e presente. In una fusione impeccabile di eleganza contemporanea e dettagli d’epoca

L’Upper East Side è la zona residenziale per eccellenza. Delimitato dal Central Park su un lato e dall’East River dall’altro, il quartiere è formato da alti edifici datati tra la fine dell’800 e la metà del secolo scorso. E proprio in uno di questi palazzi, costruito nel 1914 in stile Rinascimento italiano su progetto dell’architetto William Lawrence Rouse (1874-1963), troviamo questo luminoso appartamento affacciato su Park Avenue; a pochi passi dal Solomon Guggenheim Museum.

Armonia senza tempo
Il soggiorno col divano Roma, disegnato da Jonas Wagell per Property Furniture, la poltrona Pipe, di Sebastian Herkner per Moroso e il coffee-table Shimmer di Patricia Urquiola per Glas Italia. La carta da parati Kintsugi di Porter Teleo è dipinta a mano

L’appartamento è stato arredato con estro creativo e grande delicatezza dallo studio Melanie Morris Interior. I clienti, una famiglia con tre figli, erano rimasti incantati dai lavori di Melanie, che avevano scoperto su Instagram. Così hanno contattato la designer e le hanno spiegato le loro esigenze. Desideravano un rifugio elegante, ma con il calore di un ambiente familiare

Articolo pubblicato su Ville&Casali di marzo 2024

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.melaniemorrisinteriors.com

© Riproduzione riservata.