Pubblicità
Pubblicità

Courmayeur è diventato il salotto del Monte Bianco

di Alessandro Luongo

Courmayeur è diventato il salotto del Monte Bianco
Courmayeur innevata vista dall'alto

Una località sempre più glamour e prestigiosa, dove solo un terzo dei turisti la sceglie per sciare

Lo scorso ponte dell’Immacolata, il “salotto” del Monte Bianco ha registrato il tutto esaurito negli alberghi e ristoranti. “Non è facile gestire una comunità che da 2.600 persone si trasforma di colpo in 30 mila durante le feste” spiega Roberto Rota, sindaco di Courmayeur. “Al momento stiamo difatti rafforzando il sistema fognario e l’acquedotto, mancano però parcheggi per almeno 600-700 posti”. A differenza di quel che si potrebbe pensare, poi, la perla del Montblanc non è solo una meta per sciatori.

Pubblicità
Courmayeur è diventato il salotto del Monte Bianco
La funivia Skyway Monte Bianco, ormai diventata attrattiva mondiale

Su 30mila turisti solo 11-12.000 sono presenti sulle piste – aggiunge il primo cittadino –; gli altri si dedicano allo shopping, alle cene in quota fino a mezzanotte, alle passeggiate serali nel bosco. Questo è difatti il comprensorio ‘salotto’ del Monte Bianco”…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Febbraio 2023

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.