Comperare a Gubbio?Forse è il momento

di Redazione Ville&Casali

Gubbio affari

 

È il momento giusto, probabilmente, per comperare una casa a Gubbio, acquistare un casale di campagna sfruttando la particolare congiuntura del mercato e fare un investimento immobiliare. Il settore, a Gubbio, è caratterizzato da diversi fattori, primo tra tutti l’ampia estensione del territorio comunale. Forse non tutti sanno, infatti, che Gubbio con i suoi 30 mila abitanti, è il settimo Comune italiano per estensione territoriale: la distanza tra un estremo e l’altro del comune eugubino è di circa 40 chilometri.

Scelte molteplici

GubbioNumerose sono, dunque, le opportunità di acquisto, che si tratti di un immobile nel cuore del centro storico o di un casale di campagna. Per Andrea Pannacci e Sabrina Damiani, di Epocasa Immobiliare, “si registra una flessione nella richiesta di immobili da adibire a seconda casa, da parte di italiani. L’alta tassazione, purtroppo, scoraggia gli acquisti, specie per le prime case, mentre nel settore del lusso c’è più stabilità”. Sono soprattutto gli stranieri ad interessarsi a questa zona, e la loro richiesta si concentra nelle zone del centro storico “con la ricerca di appartamenti che mantengono intatto l’originale carattere, all’interno dei palazzi medievali – e nella campagna limitrofa dove la richiesta è orientata verso l’acquisto di tipici casali in pietra o immobili storici, sempre in posizione collinare e dal contesto assolutamente intatto”, spiega Luca Giovannelli, dell’agenzia immobiliare Casaitalia. “Qui i prezzi si attestano attorno a 2.600 euro al mq, per immobili perfettamente ristrutturati”, prosegue Giovannelli, “si tratta di un valore medio-alto di riferimento che va poi ponderato in base a molti aspetti da valutare caso per caso.

Immobili di prestigio

Gubbio3Relativamente alla campagna il valore di immobili restaurati di qualità si attesta mediamente fra i 2.000 e i 2500 Euro al mq”. In generale per casolari e cascine si fa una valutazione del prezzo a corpo, considerando vari fattori quali la tipicità della costruzione, la presenza quindi di pietra, cotto, travi in legno, mattoni. Importante è anche la posizione e la presenza di terreno di pertinenza. “Un edificio ristrutturato, in posizione panoramica, con terreno può costare tra 400 e 500 mila euro”, specifica Andrea Pannacci, “mentre per una costruzione moderna dello stesso tipo, con casa di circa 200 mq più 20.000 mq di terreno, il prezzo si dimezza a 250 mila euro. La tipicità, insomma, si paga”. Per investire, comunque, conviene il centro storico, che mantiene sempre un buon prezzo. “In centro si trovano abitazioni di tutte le metrature, da 50 mq a 400 mq”, afferma Stefano Pascolini, di Pascolini Servizi Immobiliari,“e oggi, con il prezzo abbattuto anche del 35% rispetto a qualche anno fa, si possono fare ottimi affari. Vi sono nicchie per fare affari, ad esempio laddove la gente, spinta dal bisogno, scende anche a 1800 euro al mq”. “C’è poi il caso di persone che scelgono Gubbio e le sue campagne per cambiare vita, abbandonare lo stress delle città e ricominciare da capo”, prosegue Pascolini. “Alcuni comprano aziende agrituristiche, altri vendono la casa cittadina e vengono qui. È una domanda destinata a crescere, nel futuro”.

E i prezzi? “Ci sono molti agriturismi in vendita, perché gli stranieri hanno iniziato a rivendere i casali acquistati in passato, quindi si può trovare qualcosa anche a 1500 euro al mq, in certi casi”. Vi sono infine le case a Gubbio ma non proprio in centro, con costi che oscillano da 120 mila a 130 mila euro, per una metratura media, di 70 mq. Mentre per un pied-àterre, in centro, si spendono anche 150 mila euro”, conclude Pascolini. “A chi volesse investire in zona”, spiega ancora Giovannelli di Casaitalia, “consiglio di porre l’attenzione principalmente verso due aspetti: ovviamente la posizione ma anche e soprattutto l’autenticità. Di cercare immobili che mantengano intatta l’architettura originale, i materiali: è la patina del tempo che rende affascinanti e unici questi immobili e in quanto tali ne garantiscono l’investimento e il valore nel tempo. Inoltre, occorre puntare in modo deciso sulla qualità: in un mercato dove l’offerta è ampia è chi acquista che sceglie e soltanto la qualità, ad ogni livello, fa la differenza”.

2

Cercare occasioni a Gubbio

Gubbio offre uno scenario unico, in termini di territorio, di panorama, di edifici da comperare. Puoi consultare le principali offerte per l’Umbria andando a questo collegamentoDi Gubbio abbiamo parlato ampiamente nel nostro numero di febbraio. Se ti sei perso l’articolo, o se vuoi rileggerlo, puoi scaricare la App per consultare la versione digitale di tutti i numeri di Ville&Casali. Basta fare clic su questo collegamento.

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €