Pubblicità
Pubblicità

A Riparbella gli amanti del vino cercano la fama

di Ludovica Amici

Campagna di Riparbella
Veduta della campagna di Riparbella e dei vigneti

Un territorio toscano vocato ai grandi cru, a due passi dalla Costa degli Etruschi, attrae turisti e investitori italiani e stranieri

Ripa Albella”, ovvero “riva bianca”, per il biancore che assume la cima della collina fatta di terre tufacee e sabbiose. Siamo sulle colline toscane, in provincia di Pisa, e da qui si gode di una splendida vista sulla costa degli Etruschi con panorama sull’Isola d’Elba, Capraia e la Corsica. È un luogo caratterizzato dalla macchia mediterranea e da ulivi e viti che si stendono a perdita d’occhio, a soli cinque chilometri dal mare.

Veranda panoramica Rivarbella
Relais dei Molini – Veranda panoramica

La vicinanza alle principali città d’arte della Toscana come Firenze, Pisa, Siena, ma anche a Milano che si raggiunge con tre ore di macchina, rende questa parte di territorio molto interessante, a due passi dai borghi più noti come Castagneto Carducci, Bolgheri, Campiglia Marittima, e Volterra…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di gennaio 2024

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.