fbpx
Ville&Casali
Primo Piano Reportage

Le eccellenze della Val d’Orcia

Formata dai cinque comuni senesi di Castiglione d’Orcia, Montalcino, Pienza, Radicofani, San Quirico d’Orcia e da altre splendide frazioni, per ben diciotto città d’arte in tutto, è un “nobile” territorio toscano che l’Unesco ha inserito nel Patrimonio dell’Umanità.

La Val d’Orcia è “la campagna più bella del mondo” a detta di molti.

Tra dolci colline con file di cipressi, aree termali e città d’arte, produce prestigiosi vini, ottimi olii e altre prelibatezze.

La bellezza del paesaggio è unica in tutto il territorio di produzione del vino doc Orcia – e non solo – dalle Crete Senesi alle dolci colline con file di cipressi, castelli, borghi medievali e abbazie, tra campi seminati alternati con pascoli, ulivi e vigne.

Oggi i comuni dell’Orcia sono fra le destinazioni turistiche più esclusive anche grazie alla presenza di centri termali d’eccellenza della Toscana.

Come Bagno Vignoni – segnaliamo l’Albergo Le Terme a piazza delle Sorgenti – Chianciano Terme, Bagni San Filippo e San Casciano dei Bagni, luoghi magici e suggestivi dove viene anche proposta la vino-terapia.

Estratto Ville&Casali marzo 2020

Altre letture consigliate

L’Ottocento amplia il ventaglio dell’arredo

Paola Pianzola

Armonia di contrasti in una residenza d’epoca a Venaria Reale

Paola Pianzola

Il prato? Lo cura un amico

Redazione Ville&Casali