Pubblicità
Pubblicità

Cortili Aperti a Milano: ville e giardini da visitare

di Silvia Quaranta

Anche quest’anno, in concomitanza con la Giornata nazionale delle dimore storiche, torna a Milano la manifestazione “Cortili Aperti”, organizzata dal gruppo giovani dell’Associazione nazionale dimore storiche (Adsi). Un’occasione in più per far conoscere ai cittadini il patrimonio privato delle dimore storiche, che normalmente non sono accessibili al pubblico.

Pubblicità

Per un solo giorno, il 19 maggio, i proprietari aprono le porte dei propri cortili ad appassionati e curiosi.

Un’opportunità per conoscere lo straordinario patrimonio culturale ed architettonico di Milano.

Musica da camera con la scuola Claudio Abbado

Alla magnifica vista dei giardini si accompagnerà, nel corso di “Cortili Aperti”, la musica da camera suonata dagli allievi della scuola Claudio Abbado. I giovani si esibiranno nel Cortile d’onore di Palazzo Arese Litta, deliziando gli avventori con brani di diversi autori. In Casa Radice Fossati, invece, grazie alla consolidata collaborazione con il CMAE – Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca, sarà possibile ammirare alcune affascinanti auto d’epoca.

Sono dieci, a Milano, i giardini visitabili il 19 maggio.

A guidare i visitatori saranno proprio i giovani dell’Adsi, che per l’occasione faranno da guide tra ville e giardini. Non servono prenotazioni e l’ingresso, come sempre, è gratuito. Chi vuole, tuttavia, può offrire una donazione: il ricavato sarà poi devoluto al restauro di un’opera d’arte. Con il ricavato delle ultime due edizioni è stato possibile restaurare due specchiere con cornice lignea intagliata e dorata, conservate nel salone degli specchi di Palazzo Arese Litta.

Clicca qui per consultare l’elenco dei giardini visitabili

Indirizzario web:

Adsi Lombardia

Approfondimenti:

Non vivi a Milano? Controlla se nella tua zona c’è una delle sei nuove mete promosse da Grandi Giardini Italiani nel 2019

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Puglia contemporanea

L’intervento di restyling dell’arch. Giuseppe Milizia...

Un casale aperto alla natura

A Città della Pieve, un antico fabbricato è diventato...

Ville&Casali su Instagram