Comprare una cascina in Monferrato o nelle Langhe?

di Ludovica Amici

Panoramica delle colline del Monferrato
Panoramica delle colline del Monferrato

Chi cerca rifugio tra le colline panoramiche e le prestigiose vigne ha tre richieste: vista, piscina e privacy

Un tempo era la terra povera, della Malora. Oggi tutti la vogliono perché piace per il modo di vivere slow, le Alpi sullo sfondo, i bei borghi, e il buon cibo. Un traino per il mercato immobiliare, che è in forte ascesa nei territori di Langhe, Monferrato e Roero soprattutto per gli acquirenti stranieri che hanno il passaporto di varie nazioni europee. Grazie al successo dell’offerta enogastronomica consolidata da tempo, negli ultimi anni è stata affiancata un’offerta turistica diversificata che propone l’arte, la cultura, le attività outdoor e l’offerta cicloturistica.

Pubblicità
Il villagio di Serralunga d'Alba nelle Langhe
Il villagio di Serralunga d’Alba nelle Langhe

Ciò ha incentivato l’interesse per gli acquirenti provenienti dal turismo internazionale: Scandinavia, Francia, Benelux, Germania. È in aumento anche la richiesta da parte degli americani, che sono stati presi per la gola e hanno scoperto il territorio grazie al Barolo e al tartufo e ora vogliono vivere la tradizione dei nostri territori acquistando seconde case o attività per stabilirsi in Italia….

Articolo pubblicato su Ville&Casali di novembre 2023

Continua a leggere sul portale immobiliare

© Riproduzione riservata.