Pubblicità
Pubblicità

Un’oasi di pace sul lago

di Eleonora Bosco

Foto di Giovanni De Sandre

A Castel Rigone, un giardino su più livelli, avvolto da profumi e belle fioriture, si riconnette con il bosco e il suo silenzio

La strada bianca si snoda tra pendii scoscesi e densamente boscati, oltrepassando la chioma di un grande Quercus cerris e arrivando al cancello di ingresso di una splendida proprietà di 120 ettari immersa nella natura. Da qui, si gode una vista mozzafiato sulle colline umbre di Castel Rigone, un piccolo borgo di 400 anime a pochi passi dal Lago Trasimeno. Era tutto ciò che la proprietaria della tenuta Casavalle aveva sempre desiderato, un sense of place da tempo ricercato.

Foto di Giovanni De Sandre

Questo piccolo angolo di paradiso avrebbe dovuto rappresentare un’oasi di pace e quiete dopo i frequenti viaggi di lavoro in giro per il mondo. “Il giardino principale di tre ettari si trovava in stato di abbandono da diversi anni

Articolo pubblicato su Ville&Casali settembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.frassinago.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

A picco sul mare

Una proprietà elegante ed esclusiva con vista che spazi...

Un modo personale di tornare a casa

Coming Home. Loberon aiuta a creare e vivere a fondo un...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Professione: architetto dell’acqua

Uno specchio d‘acqua al centro discenari inediti di ben...

Una villa con patio domina il verde

A Padova, l’architetto Filippo Coltro ha realizzato est...

Ville&Casali su Instagram