Un passaggio incantato in Croazia

di Eleonora Bosco

Un passaggio incantato in Croazia
Foto di Marin Topić

La paesaggista Nataša Tiška Vrsalović ha suddiviso l’area intorno alla villa in zone funzionali nascoste, utilizzando un gioco di prospettive e ricche fioriture che aumentano la biodiversità

Più che un giardino ornamentale sembra essere un incantevole percorso emozionale, capace di stupire continuamente chi lo attraversa. L’incessante rumore dell’acqua, la bellezza di piante e cespugli colorati si combinano tra loro con armonia e naturalezza, come se fossero da sempre esistiti. Lo spazio verde che circonda Villa Pi, una moderna casa di famiglia a Osijek, quarta città più grande della Croazia, è un luogo speciale, immaginato e progettato dallo studio paesaggistico Dionaeavrtovi.

Pubblicità
Un passaggio incantato in Croazia
Foto di Marin Topić

L’idea di base – spiega a Ville&Casali la fondatrice Nataša Tiška Vrsalovic´era trasmettere allegria e curiosità, il contrario di ciò che abbiamo trovato durante il nostro primo sopralluogo. Il terreno, infatti, si presentava trascurato con una distesa di prato che non seguiva alcun criterio progettuale. Oltre al bosco, non vi era nulla di interessante”…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Luglio 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.dionaea.hr

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti