I fiori rendono allegro e vivo il giardino

di Redazione Ville&Casali

Un giardino, un terrazzo o un balcone, possono essere arricchiti con piante dalle abbondanti fioriture che magari perdurano per tutta l’estate, fino all’autunno. Con le piante annuali possiamo creare onde di colore, un bellissimo effetto ricadente, composizioni e qualunque immagine venga dettata dalla fantasia. Fra le piante più note possiamo annoverare i gerani, si trovano su balconi e nei terrazzi, come nelle case in legno nei paesi di montagna.

1Esiste una grande quantità di gerani, a portamento eretto con grandi fiori, ricadenti con piccoli fiori, a portamento voluminoso dal forte profumo. Sono facili da coltivare e con poco impegno ci regalano un’estate piena di colore. Un grande effetto di fioriture ricadenti è dato anche dalle Surfinie e dalle Verbena: le prime producono fiori a campanula dai colori forti o delicati, le seconde larghi corimbi dai colori forti. Leggermente più delicate rispetto ai gerani anche queste due sono le Dimorfoteche, piante dal portamento globoso che producono una profusione di grandi margherite colorate nelle tonalità dal viola al rosa.

Leggermente più delicate rispetto ai gerani, queste piante offrono un’abbondanza di colore per tutta l’estate. E, se nei giardini questa tipologia di piante può risultare difficile da coltivare, ad eccezione del geranio odoroso, meglio orientarsi su altre tipologie. Per anni sono state impiegate fioriture semplici ma ad effetto, come la Salvia splendens dai fiori rossi, i “fiori di vetro” (Impatiens) per le aiuole in ombra, la Calendula per quelle al sole. Oggi vengono preferite piante dall’aspetto più naturale, piacevolmente disordinate ma in grado di offrire una notevole massa di fiori. La Gaura, per esempio, produce lunghi steli che si riempiono di fiori bianchi, rosa chiaro o rosa acceso. Creare una bordura di Gaura significa avere steli fioriti alti circa 80 centimetri che ondeggiano al vento. Effetto simile ma con corimbi viola – lilla lo si ottiene con la Verbena bonariensis. Altre piante stagionali molto utilizzate sono le Dimorfoteche, piante dal portamento globoso che producono una profusione di grandi margherite colorate nelle tonalità dal viola al rosa.

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram