Pubblicità
Pubblicità

Cura del giardino: pratiche per prepararsi all’autunno

di Redazione Ville&Casali

giardino autunno

Il sole ha già iniziato a tramontare con qualche minuto di anticipo, le temperature stanno gradualmente scendendo e le precipitazioni, dopo un’ estate torrida, sono finalmente arrivate; via i costumi colorati e le maniche corte, dunque, l’autunno sta bussando alla porta. Esattamente come noi, anche le piante risentono del cambio di stagione, che nel passaggio dall’estate all’autunno è leggermente più traumatico.  Le ore di luce diminuiscono notevolmente, per non parlare del calore, che giorno dopo giorno va perdendosi del tutto; questo comporta un rallentamento delle attività vegetative che, preparandosi all’inverno, vanno gradualmente in riposo.  Alberi, siepi e piante  da fiori iniziano a perdere petali e foglie, che si accumulano sul prato. È necessario, dunque, sapere come prendersi correttamente cura del proprio giardino prima che la stagione sia inoltrata.

Le pratiche giuste in vista dell’autunno

cavolo fiori

Perchè il manto erboso cresca mantenendosi sano e tutte le piante che ornano il giardino siano pronti per la primavera, è importante mettere in pratica alcune regole, utilissime proprio allo sviluppo rigoglioso nella prossima stagione:

1.Concimazione. Il terreno va accuratamente concimato, possibilmente evitando prodotti chimici e preferendo, invece, quelli biologici, che contengono le principali sostanze nutritive come il fosforo, il potassio e l’azoto. In tal modo si assicura alle piante radicate nel giardino, un corretto sviluppo. Esistono in commercio concimi appositi per questa stagione, che presentano una composizione in cui l’azoto è inferiore al potassio, il quale ha delle peculiari proprietà che rafforzano l’erba, consentendole di resistere con più facilità al gelo dei mesi a venire.

2.Taglio e raccolta. Il prato va tosato per l’ultima volta all’incirca, all’inizio di novembre e gli steli non devono essere inferiori a una lunghezza di cinque centimetri. L’erba, infatti, sfrutta molto bene la scarsa insolazione. Un’altra pratica legata alla cura del prato è la raccolta delle foglie che cadono dalle piante e dagli alberi presenti in giardino, in quanto, coprendo il manto erboso privano della luce il terreno e contribuiscono alla formazione di chiazze secche e marroni e la crescita del muschio.

Aster

3.Piantatura e trapianto. In effetti, l’umidità di questa stagione ha molti lati positivi, il terreno è ancora caldo dall’ estate, ma già abbastanza morbido e bagnato per scavare e trapiantare. Per quanto riguarda, invece, la piantatura ex novo, le rose sono ideali da interrare. Allo stesso modo, ci si può divertire con i bulbi, i quali spunteranno rigogliosi giusto per la primavera, rendendo il giardino vivace e delizioso. Questo tipo di vegetali preferisce una terra umida e fresca, ma durante la fase di riposo, si trovano bene nei terreni secchi e permeabili.

4.Potatura. Ogni pianta ha bisogno di una cura differente:

  • la siepe. Per evitare che marciscano a causa dell’umidità autunnale, è necessario potare le siepi, per l’ultima volta, proprio in questa stagione. Non ricrescendo, nella stagione invernale, è bene fare attenzione che il taglio delle foglie le lasci, comunque, compatte. Anche in questo caso, per non privare di luce la parete verde, è buona norma rimuovere l’accumulo di fogliame caduto dagli alberi circostanti. Così come le siepi, anche i cespugli vanno tagliati a circa un quarto della loro dimensione;
  • fiori e piante. Per questi vegetali il consiglio è di tagliare leggermente le estremità della pianta con le cesoie accuratamente disinfettate. Togliere via i peduncoli dei fiori rimuovendo del tutto quelli già secchi o appassiti; quando gli steli dei fiori si piegano e iniziano a produrre semi, infatti, è sintomo che la pianta sta ritraendo la linfa nelle radici per prepararsi ai mesi di freddo. È fondamentale anche eliminare i polloni, ovvero i rami che si formano a partire dal tronco delle piante da esterno e che tendono a sottrarre sostanze nutritive, necessarie all’intera pianta per crescere vigorosa e folta.

In giardino e in terrazzo

ciclamini

L’arrivo del freddo non deve essere sinonimo di abbandono di pratiche e cura del verde, che orna il giardino o il terrazzo. Molte specie di piante possono regalare magnifiche fioriture proprio nei mesi in cui le temperature sono più rigide.

Il ciclamino

È di sicuro uno dei protagonisti dell’autunno. Il ciclamino, economico e molto delicato, è in grado di creare ambienti scenografici davvero sorprendenti. Tollera bene il fresco, ma attenzione al gelo, che invece rischia di essergli fatale.

Le viole del pensiero

Un vero trionfo di colori che completano con armonia l’arredamento del giardino o del terrazzo di casa. Le fioriture di queste viole durano fino agli inizi della primavera, sono in grado di resistere a temperature molto basse e inoltre, si prestano bene a essere poste sia dentro casa, che in fioriere esterne e non necessitano di particolari cure.

I settembrini

Perfette per essere piantate in terra, ma meno per l’allevamento in vaso. Come le viole, neanche i settembrini necessitano di cure particolari, ma hanno il grande pregio di creare una macchia di colore formidabile.

L’Hebe

Questa speciale pianta è una specie arbusto sempreverde che arriva a raggiungere anche un metro d’altezza. Lo sboccio può essere ammirato, addirittura in tre battute. I piccoli fiori violetti a forma di spiga, infatti, sboccia prima in estate, poi in autunno e di nuovo in inverno in quanto, l’Hebe è in grado di adattarsi a quasi ogni condizione climatiche.

 

hebe terrazzo

Fonti:

https://www.giardinaggio.it/giardino/lavori-del-mese-giardino/quali-piante-scegliere-in-autunno.asp

Cura del giardino in autunno

http://www.gardena.com/it/garden-life/garden-magazine/checklist-per-il-giardinaggio-dautunno/

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@villeecasali_magazine
Ville&Casali

@villeecasali_magazine

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
La villa dei sogni è in Val di Fassa. In posizione dominante, nel bosco, in stile alpino, ha rivestimenti termici, pannelli solari e una banda larga in fibra da 100 Mbps. Accogliente, moderna, confortevole, immersa nel verde, nel cuore delle Alpi Dolomitiche, in posizione dominante. Si trova a Soraga di Fassa (TN) questa villa di lusso di 277 metri quadrati, disposta su tre livelli [...]

Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @immobiliare_vadagnini 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #valdifassa #realestateitaly #topbrand
La villa dei sogni è in Val di Fassa. In posizione dominante, nel bosco, in stile alpino, ha rivestimenti termici, pannelli solari e una banda larga in fibra da 100 Mbps. Accogliente, moderna, confortevole, immersa nel verde, nel cuore delle Alpi Dolomitiche, in posizione dominante. Si trova a Soraga di Fassa (TN) questa villa di lusso di 277 metri quadrati, disposta su tre livelli [...] Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @immobiliare_vadagnini #immobiliare #mercatoimmobiliare #valdifassa #realestateitaly #topbrand
4 giorni fa
View on Instagram |
1/9
Il benessere del verde e della cultura. Ospitalità rurale e città d’arte al centro della proposta turistica realizzabile con questa proprietà immobiliare alle porte di Umbertide. L’agriturismo Fior di Pesco si trova nella tranquilla Valtiberina, vicino ai centri culturali più visitati dell’Umbria come Perugia, Assisi, Gubbio e Città di Castello. Sono questi gli elementi chiave dell’accoglienza che una coppia ha offerto per anni a turisti di tutto il mondo [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @carratellirealestate 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #monferrato #realestateitaly #topbrand
Il benessere del verde e della cultura. Ospitalità rurale e città d’arte al centro della proposta turistica realizzabile con questa proprietà immobiliare alle porte di Umbertide. L’agriturismo Fior di Pesco si trova nella tranquilla Valtiberina, vicino ai centri culturali più visitati dell’Umbria come Perugia, Assisi, Gubbio e Città di Castello. Sono questi gli elementi chiave dell’accoglienza che una coppia ha offerto per anni a turisti di tutto il mondo [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @carratellirealestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #monferrato #realestateitaly #topbrand
6 giorni fa
View on Instagram |
2/9
In una splendida posizione con ampie vedute a 360 gradi, questo casale ben restaurato (190 mq circa) e la dependance (130 mq circa) si trovano in una posizione idilliaca a circa 20 minuti dalle città umbre di Montone e Umbertide. 

Annesso, piscina, campi da tennis e da bocce, campo da golf, frutteto, uliveto e orto. Il piano terra della casa principale comprende un ampio salone e sala da pranzo, una cucina di campagna con accesso a una zona pranzo esterna e una deliziosa sala da sole che gode di una vista su entrambi i giardini e sulla campagna umbra circostante [...]

Agenzia: @italianproperty 

Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio)
 
#realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
In una splendida posizione con ampie vedute a 360 gradi, questo casale ben restaurato (190 mq circa) e la dependance (130 mq circa) si trovano in una posizione idilliaca a circa 20 minuti dalle città umbre di Montone e Umbertide. Annesso, piscina, campi da tennis e da bocce, campo da golf, frutteto, uliveto e orto. Il piano terra della casa principale comprende un ampio salone e sala da pranzo, una cucina di campagna con accesso a una zona pranzo esterna e una deliziosa sala da sole che gode di una vista su entrambi i giardini e sulla campagna umbra circostante [...] Agenzia: @italianproperty Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio) #realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
7 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Vivere la natura con le conservatory. Da pratici ampliamenti dello spazio abitativo a oasi di benessere fruibili tutto l’anno, grazie a vetrate apribili e a serramenti isolanti. Nate nel XVI secolo per ospitare prevalentemente le piante di agrumi dei ricchi proprietari terrieri, le conservatory si trasformano in luoghi esclusivi in cui conversare e godere delle bellezze della natura, equiparabili per terminologia ai giardini d’inverno [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Foto: Cmc 50 di @schueco_italia 

#conservatory #giardinidinverno #gardendesign #outdoordesign #villeecasali
Vivere la natura con le conservatory. Da pratici ampliamenti dello spazio abitativo a oasi di benessere fruibili tutto l’anno, grazie a vetrate apribili e a serramenti isolanti. Nate nel XVI secolo per ospitare prevalentemente le piante di agrumi dei ricchi proprietari terrieri, le conservatory si trasformano in luoghi esclusivi in cui conversare e godere delle bellezze della natura, equiparabili per terminologia ai giardini d’inverno [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Foto: Cmc 50 di @schueco_italia #conservatory #giardinidinverno #gardendesign #outdoordesign #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
4/9
Scopri il nuovo numero di Ville&Casali, in edicola e in digital edition. 
 
Guarda l'anteprima degli articoli di questo mese. 
Scopri di più su www.villeecasali.com 

#interiordesignmagazine #interiordecorating #homedesign #arredamentointerni #besthouses
Scopri il nuovo numero di Ville&Casali, in edicola e in digital edition.    Guarda l'anteprima degli articoli di questo mese.  Scopri di più su www.villeecasali.com  #interiordesignmagazine #interiordecorating #homedesign #arredamentointerni #besthouses
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
La moderna regalità del bordeaux. Una nuance senza tempo che apre ad ambienti morbidi e caldi. Un colore raffinato e importante, da sviluppare senza indugi, ma con equilibrio, in tutti gli ambienti della casa. Nel libro "Colorama, Il mio campionario cromatico" di Cruschiform, edito da Ippocampo, il bordeaux è una tinta inserita fra il rosso sangue di bue, colore assai diffuso nelle campagne nordamericane e scandinave all’inizio del ’900 per dipingere le stalle, e il Rosso Pennsy [...]

Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: poltrona San Antonio di @loberon_it 

#bordeauxcolor #design #interiordesign #arredare #villeecasali
La moderna regalità del bordeaux. Una nuance senza tempo che apre ad ambienti morbidi e caldi. Un colore raffinato e importante, da sviluppare senza indugi, ma con equilibrio, in tutti gli ambienti della casa. Nel libro "Colorama, Il mio campionario cromatico" di Cruschiform, edito da Ippocampo, il bordeaux è una tinta inserita fra il rosso sangue di bue, colore assai diffuso nelle campagne nordamericane e scandinave all’inizio del ’900 per dipingere le stalle, e il Rosso Pennsy [...] Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: poltrona San Antonio di @loberon_it #bordeauxcolor #design #interiordesign #arredare #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
6/9
🏡 È arrivato il Black Friday di Ville&Casali: OFFERTA HOMELOVERS con un incredibile sconto fino a 50 euro!

Se la casa è al centro dei tuoi desideri regalati un anno di lettura con le riviste di Edizioni Morelli: entra con Ville&Casali nelle più belle dimore, in Italia e nel mondo, e visita i luoghi dove acquistarle tramite un’ampia vetrina immobiliare. Scopri con 100 Idee per Ristrutturare le soluzioni progettuali degli architetti e con Casa Naturale esplora le più moderne tecniche per una casa sostenibile e salubre, in grado di fornire benessere a chi la abita. Concludi con Home! per esplorare il design degli interni e regalarti un tocco di felicità con i consigli degli esperti utili a prendersi cura della casa.

Approfitta subito dell’offerta, trovi tutti i dettagli sul nostro sito (Link in bio)

#blackfriday #homelovers #villeecasali #interiordesign #outdoordesign #progettare
🏡 È arrivato il Black Friday di Ville&Casali: OFFERTA HOMELOVERS con un incredibile sconto fino a 50 euro!

Se la casa è al centro dei tuoi desideri regalati un anno di lettura con le riviste di Edizioni Morelli: entra con Ville&Casali nelle più belle dimore, in Italia e nel mondo, e visita i luoghi dove acquistarle tramite un’ampia vetrina immobiliare. Scopri con 100 Idee per Ristrutturare le soluzioni progettuali degli architetti e con Casa Naturale esplora le più moderne tecniche per una casa sostenibile e salubre, in grado di fornire benessere a chi la abita. Concludi con Home! per esplorare il design degli interni e regalarti un tocco di felicità con i consigli degli esperti utili a prendersi cura della casa.

Approfitta subito dell’offerta, trovi tutti i dettagli sul nostro sito (Link in bio)

#blackfriday #homelovers #villeecasali #interiordesign #outdoordesign #progettare
🏡 È arrivato il Black Friday di Ville&Casali: OFFERTA HOMELOVERS con un incredibile sconto fino a 50 euro! Se la casa è al centro dei tuoi desideri regalati un anno di lettura con le riviste di Edizioni Morelli: entra con Ville&Casali nelle più belle dimore, in Italia e nel mondo, e visita i luoghi dove acquistarle tramite un’ampia vetrina immobiliare. Scopri con 100 Idee per Ristrutturare le soluzioni progettuali degli architetti e con Casa Naturale esplora le più moderne tecniche per una casa sostenibile e salubre, in grado di fornire benessere a chi la abita. Concludi con Home! per esplorare il design degli interni e regalarti un tocco di felicità con i consigli degli esperti utili a prendersi cura della casa. Approfitta subito dell’offerta, trovi tutti i dettagli sul nostro sito (Link in bio) #blackfriday #homelovers #villeecasali #interiordesign #outdoordesign #progettare
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
È uscito il nuovo numero di Ville&Casali!

Un nuovo discorso sulla montagna

“A Cortina d’Ampezzo più che altrove, la passione delle idee deve coniugarsi con l’abilità delle mani, deve essere un ponte che unisce capacità e professionalità diverse, che ha le sue basi solide nel passato ma le nuove bellissime forme della modernità”. Così l’architetto Ambra Piccin descrive il suo attuale stile architettonico, visibile nella copertina di Ville&Casali. Ma, come sta cambiando l’architettura di montagna sulle Alpi? 

Tre progetti di ristrutturazione, in Italia, Francia e Austria, pubblicati in questo numero, forniscono un’interessante risposta. L’architetto Piccin essenzializza gli arredi, fino a sfiorare la contaminazione con il minimalismo, e amplia gli spazi utilizzando i tradizionali materiali montani accostandoli a materiali industriali. Riesce a realizzare così interni che nella loro sobria eleganza appaiono semplicemente lineari e sereni [...]

Scopri cosa contiene il numero di dicembre 2022 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

#architettura #interiordecor #architecture #interiordesign #editoriale
È uscito il nuovo numero di Ville&Casali! Un nuovo discorso sulla montagna “A Cortina d’Ampezzo più che altrove, la passione delle idee deve coniugarsi con l’abilità delle mani, deve essere un ponte che unisce capacità e professionalità diverse, che ha le sue basi solide nel passato ma le nuove bellissime forme della modernità”. Così l’architetto Ambra Piccin descrive il suo attuale stile architettonico, visibile nella copertina di Ville&Casali. Ma, come sta cambiando l’architettura di montagna sulle Alpi? Tre progetti di ristrutturazione, in Italia, Francia e Austria, pubblicati in questo numero, forniscono un’interessante risposta. L’architetto Piccin essenzializza gli arredi, fino a sfiorare la contaminazione con il minimalismo, e amplia gli spazi utilizzando i tradizionali materiali montani accostandoli a materiali industriali. Riesce a realizzare così interni che nella loro sobria eleganza appaiono semplicemente lineari e sereni [...] Scopri cosa contiene il numero di dicembre 2022 in versione digitale o in edicola (Link in bio) #architettura #interiordecor #architecture #interiordesign #editoriale
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
L’accoglienza di un resort speciale e affascinante. Weekend e soggiorni brevi esaltano la magia della stagione invernale a Borgo Bastia Creti. L’autunno e l’inverno possono essere l’occasione per scoprire la dolcezza di una delle più belle regioni del centro Italia e l’ospitalità esclusiva di Borgo Bastia Creti, un elegante resort nel cuore dell’Umbria aperto tutto l’anno [...]

Leggi l'articolo sul numero di Novembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @borgobastiacreti 

#resort #Toscana #Umbria #BorgoBastiaCreti #countryliving
L’accoglienza di un resort speciale e affascinante. Weekend e soggiorni brevi esaltano la magia della stagione invernale a Borgo Bastia Creti. L’autunno e l’inverno possono essere l’occasione per scoprire la dolcezza di una delle più belle regioni del centro Italia e l’ospitalità esclusiva di Borgo Bastia Creti, un elegante resort nel cuore dell’Umbria aperto tutto l’anno [...] Leggi l'articolo sul numero di Novembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @borgobastiacreti #resort #Toscana #Umbria #BorgoBastiaCreti #countryliving
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9