Vivere in una torre

di Redazione Ville&Casali

Detail of the livingroom;Bibbona tower

“La prima volta che si attesta il toponimo del Castello di Bibbona con la sua torre risale al 17 giugno del 1040 da certa Ermellini, figlia di Farolfo Farolfi, famiglia aristocratica lucchese di origini longobarde del casato degli Aldobrandeschi. Si pensa che il Castello di Bibbona fosse già sorto qualche decennio prima, costruito in pietra tufacea nella parte più alta del borgo. La torre principale è protetta da un doppio ordine di mura e adibita ad abitazione e difesa dei Conti Farolfi, in caso di guerra. “Si dice che ogni incontro è predestinato da un Karma o così a me piace pensare”, racconta a Ville&Casali l’attuale proprietario, Luca Boncompagni, imprenditore fiorentino nel settore dell’alta moda, da sempre appassionato di storia medievale, e da luoghi dove i Templari hanno lasciato le loro testimonianze. Come a Bibbona, in provincia diLivorno. Una testimonianza dei Templari è la chiesa di Santa Maria della Pietà, situata ai piedi del borgo.

L’imprenditore fiorentino durante una gita a Bibbona qualche anno fa visita anche una chiesa romanica, ridisegnata da Leonardo da Vinci. È la chiesa di Sant’Ilario e Bartolomeo, ove una pietra riportante la croce dei Templari lo induce ad entrare. Lì, Boncompagni vede per la prima volta la torre, detta “La Rocca di Bibbona”, dipinta insieme al borgo e ai santi, su tela cinquecentesca del pittore Bernardino Sei. Uscendo, l’imprenditore che abita anche a Firenze in una torre, avverte una forte pulsione verso una costruzione a pianta quadrata, situata dietro la chiesa.

Meravigliato da questi segni del destino, decide di comprare la torre. Le trattative per l’acquisto sono lunghe, così come gli anni per il recupero, ben tre. “L’incontro con il proprietario”, racconta a Ville&Casali, Mariquita Papi, interior e designer toscano, è stato istintivo e nasce dal fatto che è nota la mia passione e dedizione nell’affrontare lavori di questo tipo, dove il rispetto della storia è sacro, e nessun intervento artefatto deve cambiare l’anima dei luoghi”.

Insieme, Luca Boncompagni e Mariquita Papi, hanno percorso la strada dell’uso totale dei materiali di recupero per riportare la torre agli antichi fasti.

Le mani sapienti di maestranze e artigiani locali, hanno fatto sì che tutto l’edificio sia stato restaurato, nel rispetto del manufatto esistente.

“Alla torre mancava il terrazzamento di colmo”, spiega l’architetto toscano, “che è stato ricostruito ridandole il suo ruolo di ‘sentinella’ che vigila a 360 gradi su tutto il territorio collinare circostante, sino al mare”. La torre si sviluppa in cinque piani coperti più il terrazzamento, comunicanti tra loro da scale circolari centrali in ghisa, fatte fare su misura dal proprietario e da una scala in pietra, già esistente e recuperata. “Abbiamo riflettuto molto sugli interni”, racconta Mariquita Papi. La torre richiedeva estremo rigore. Forse il contrasto con interni modernissimi poteva funzionare, ma alla fine ho capito che la famiglia avrebbe voluto trovare tracce di storia anche negli arredi. Per cui ho combinato il rigore con la matericità degli elementi”.

Il risultato è una cucina di grande impatto, con pavimento in cotto nero fatto a mano, con la tecnica dei vasi di cotto nero etruschi, al piano terra. Il grande portale in pietra serena riportante lo stemma della famiglia Boncompagni, accoglie una stufa in ghisa inglese, e la bellissima Lacanche, nera e in ottone. Dietro, a protezione, il rivestimento di piastrelle di pietra lavica vetrificata nera, con decori floreali bianchi. Grande piano con lavello scavato in travertino e, sotto, elettrodomestici a libera installazione e sportelli in ferro nero. Una grande credenza antica e il tavolo della cucina, con un piano di piombo completano gli arredi.

La zona living, al primo piano, presenta un grande camino di pietra serena, dentro il quale è stata collocata una stufa in ghisa. Anche i termosifoni sono in ghisa. Le scale in pietra sono antiche e sono state protette con una lastra di cristallo. Conducono ai due piani superiori dove sono state disposte le camere da letto. Il corridoio rivestito di stampe antiche, si affaccia sulla camera dei figli con il letto a baldacchino di ferro, settecentesco. Il bagno è completamente rivestito di mosaico di bardiglio. L’ultimo piano è adibito completamente a camera padronale. Il bagno è in mosaico e le cornici sono di travertino. “Tutti i pavimenti dei piani, eccetto quello della cucina”, spiega Mariquita Papi, “sono di quercia di recupero: lunghe plance di 8 cm di spessore che provengono da un castello. Anche le travi sono tutte antiche”. Gli infissi esclusivamente di ferro, sono stati realizzati su disegno dell’architetto, con profili a Secco.

Luca Boncompagni e la sua famiglia di quattro figli trascorrono molti weekend in questa “seconda torre”, una costruzione ricca di magia che sprigiona energia. “Terminato il progetto, il rapporto intenso e piacevole di lavoro con la famiglia Boncompagni si è trasformato in amicizia”, conclude l’interior designer toscano, “perché questo è un luogo dove le luci e le ombre lasciano il posto all’anima”.

Consulta la scheda dell’architetto Mariquita Papi

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@ville_e_casali
Ville&Casali

@ville_e_casali

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @coldwellbankerluxuryitaly 

#realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @coldwellbankerluxuryitaly #realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
20 ore fa
View on Instagram |
1/9
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @escapefromsofa 

#progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @escapefromsofa #progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
2 giorni fa
View on Instagram |
2/9
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @askerstudioportocervo

#costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @askerstudioportocervo #costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
5 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @veluxitalia 

#interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @veluxitalia #interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
7 giorni fa
View on Instagram |
4/9
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects 

#gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects #gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese.
Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...]

Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato 

Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio)

#realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese. Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...] Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio) #realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
6/9
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: divano Marenco di @arflex_official 

#interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: divano Marenco di @arflex_official #interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
7/9
Un attico con piscina domina la capitale. Ristrutturato dall’architetto Clemente Busiri Vici si distingue per le soluzioni architettoniche e per il linguaggio moderno dell’arredamento. “L’idea di costruire un orto verticale”, spiega l’architetto romano Clemente Busiri Vici, “mi è venuta dal ricordo di un viaggio a Malaga in Spagna, dove un’intera parete di un ristorante era stata destinata alla coltivazione di erbe per dare sapore alle pietanze”. È questo il regalo personale che ha voluto fare ai proprietari di un attico a Roma, visto il loro amore per la natura e il verde [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#archilovers #interiordesign #ortoverticale #architettura #villeecasali
Un attico con piscina domina la capitale. Ristrutturato dall’architetto Clemente Busiri Vici si distingue per le soluzioni architettoniche e per il linguaggio moderno dell’arredamento. “L’idea di costruire un orto verticale”, spiega l’architetto romano Clemente Busiri Vici, “mi è venuta dal ricordo di un viaggio a Malaga in Spagna, dove un’intera parete di un ristorante era stata destinata alla coltivazione di erbe per dare sapore alle pietanze”. È questo il regalo personale che ha voluto fare ai proprietari di un attico a Roma, visto il loro amore per la natura e il verde [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #archilovers #interiordesign #ortoverticale #architettura #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
La magia dei pinnacoli. Nella Valle d’Itria, i trulli raccontano storie antiche che si confondono tra uliveti a perdita d’occhio, borghi dal bianco accecante e dolce aria di mare. In pieno agro di Ostuni, tra ulivi secolari, allegre pale di fichi d’India e la macchia mediterranea che con il suo profumo rende l’aria inebriante, un complesso di trulli conserva intatto il suo fascino millenario [...]
Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @puntocasaimmobiliare 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #trulli #valditria #topbrand
La magia dei pinnacoli. Nella Valle d’Itria, i trulli raccontano storie antiche che si confondono tra uliveti a perdita d’occhio, borghi dal bianco accecante e dolce aria di mare. In pieno agro di Ostuni, tra ulivi secolari, allegre pale di fichi d’India e la macchia mediterranea che con il suo profumo rende l’aria inebriante, un complesso di trulli conserva intatto il suo fascino millenario [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @puntocasaimmobiliare #immobiliare #mercatoimmobiliare #trulli #valditria #topbrand
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9