Un open space inondato di luce

di Eleonora Bosco

L’illuminazione diventa protagonista in un appartamento a Torino, ristrutturato completamente dallo studio di architettura Officina 8a

Separare, non dividere. Era questo il fil rouge scelto dagli architetti dello studio Officina 8a per la ristrutturazione di un appartamento in zona Crocetta, nel cuore di Torino. “Volevamo creare ambienti aperti e luminosi, capaci di dialogare tra loro e con la città. Ci piaceva l’idea di partire proprio dalla raffinatezza del contesto cittadino, al quale i proprietari erano molto legati, per dar vita a qualcosa di nuovo” racconta a Ville&Casali Francesco Capitolo, fondatore dello studio associato di architettura Officina 8a.

Pubblicità
foto di Sabrina Gazzola

La casa, di circa 300 mq, rispondeva a tutte le richieste della coppia: dimensioni considerevoli sviluppate su due livelli e un terrazzo esterno da cui ammirare il quartiere, noto per essere tra i più eleganti di Torino e riconoscibile, ancor oggi…

Articolo pubblicato su Ville&Casali novembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Rifugio del cuore

Un antico cascinale immerso nella verde quiete dell’Al...

Un biolago tra i pini, a due passi dal mare

È nel cuore della Maremma toscana, immersa in una pine...

Come i colori cambiano l’immagine di una casa

Lo studio Officina 8a rinnova gli ambienti interni di...

Una villa veleggia verso Ortigia

Sul promontorio del Plemmirio, di cui parla Virgilio n...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Ville&Casali su Instagram