Un’antica dimora di Palermo cambia pelle

di Redazione Ville&Casali

La casa si trova nel cuore di Palermo, in Piazza Indipendenza, vicino a palazzo d’Orleans, sede del parlamento siciliano, e a due passi da Porta Nuova, eretta in onore di Carlo V dopo aver battuto i Turchi. Costruita nell’Ottocento, ma recentemente rivisitata attraverso un allestimento degli interni dallo studio di architettura Marcenò di Palermo, fa parte di uno dei palazzi nobiliari della città, in cui è possibile ancor oggi ammirare le maioliche palermitane e siciliane di quell’epoca e che nei secoli successivi avrebbero ispirato le cementine, di moda in Italia negli anni ’30 e ultimamente oggetto di una diffusa riscoperta non solo nel nostro Paese.

Le maioliche pur avendo un’origine egiziana, già nel decimo secolo si producevano anche a Palermo. Si tratta di un rivestimento usato per pavimenti che permette di decorare pareti e soffitti. Certamente condiziona l’arredamento di una casa. È questa la prima sfida che si è posta Giovanna Marcenò con i suoi collaboratori.

“L’appartamento già ristrutturato”, spiega l’architetto palermitano a Ville&Casali, “adesso doveva essere immaginato vivo, funzionale. Poiché, per citare Carlo Scarpa, non potevamo toccare nulla, ‘decidemmo di fare una nuova pelle, una fodera’”. “Subito fummo d’accordo nella individuazione dei colori”, aggiunge l’architetto. “Il bianco per la porzione di casa dove la ristrutturazione aveva inciso più profondamente, probabilmente in virtù di una visione più moderna e funzionale dell’abitazione; la riproposizione degli sfondi cromatici tipici della pittura locale a cavallo tra Ottocento e Novecento, che caratterizza le volte, per le stanze incontaminate sul prospetto principale. I colori scelti per gli arredi: il bianco ed il grigio declinato sia nei toni caldi che freddi”.

I pavimenti, praticamente intatti, realizzati in maiolica napoletana e siciliana, uniscono tradizione e valenza estetica e costituiscono dei veri ‘gioielli’. Modelli geometrici e decori diventati matrici delle successive e più diffuse e moderne cementine. Il parquet di olivo, utilizzato per le pavimentazioni delle nuove aree è stato scelto per il forte carattere decorativo. Il grande vano di ingresso conserva ancora la pavimentazione originale in maiolica decorata e gli affreschi della volta attribuiti a Salvatore Gregorietti, per le pareti è stato scelto il colore giallo crema chiaro. Il volume bianco del contenitore a misura, destinato a “guardaroba ospiti”, è una “quinta” dimensionata in modo da non alterare la percezione dell’intera volta affrescata e secondo un allineamento prospettico che dal “living conversazione” guarda verso l’ingresso.

Nel living spicca il lungo Mex Cube di Cassina rivestito in velluto grigio antracite, su richiesta degli architetti, posizionato appositamente sul lato lungo della parete per far godere agli ospiti la prospettiva che si conclude scenograficamente con la sospensione Hope di Luceplan. Le librerie sospese reiterano l’effetto cornice inquadrando “l’infilata” delle stanze che caratterizza la tipologia delle case d’epoca. Feltro bianco e panno grigio scuro per i petali rivolti verso l’alto per una chaise longue, la “antibodi” di Moroso, design Patricia Urquiola, nella versione “eccentrica e femminile”, un omaggio del padrone di casa alla moglie. Doppie tende in velluto rasato grigio di Keope e velo “soufflè” di Nya Nordiska su semplicissimi bastoni in acciaio spazzolato arredano le pareti. Una stanza di mezzo su cui confluiscono e si intrecciano i percorsi della zona giorno è dedicata alla lettura e alla tv. La camera da pranzo, conclude l’infilata di stanze con il disegno a misura della grande parete “boiserie”. Il grande tavolo Synapsis di Porro, disegnato da Jean-Marie Massaud, pare recuperare il disegno a fil di ferro della pavimentazione. Un tripudio di poltroncine Bloomy di Moroso, design Patricia Urquiola, in velluto azzurro, sta a testimoniare il piacere dei padroni di casa per la convivialità in compagnia di amici e familiari.

Total white per l’ambiente cucina in aperto contatto con l’area pranzo. Il bianco conferisce luminosità e una incontrastata spazialità a tutta l’ambientazione della cucina Kyton di Varenna su progetto di Scillufo Arredamenti. Gli sgabelli scelti nel colore giallo, predominante nel pavimento in maiolica, sono i Fjord di Moroso. Il gioco dei contenitori modulari già utilizzato per la boiserie dell’ambiente pranzo si rinnova con coerenza anche nella camera padronale. Il letto sospeso è il “Fluttua” di Lago, struttura in metallo verniciato e testiera in tessuto grigio scuro. Due “quadra” di Viabizzuno fanno da contrappunto alla lunga mensola porta oggetti situata dietro la testiera del letto. Il bagno padronale in pietra “new granada” utilizzata per il pavimento e il rivestimento ha suggerito accostamenti neutri e delicati e attentamente dosati.

La scala di accesso alla camera degli ospiti di colore bianco le ha conferito un senso di purezza assoluta. Bianco per la struttura a sbalzo e bianco per il rivestimento delle pedate dei gradini in marmo tecnico spazzolato illuminate da piccoli M1 di Viabizzuno incassati a parete. Una citazione a parte merita la quinta sospesa che delimita la scala, un elemento che divenuto da subito parte integrante della struttura a sbalzo ha il ruolo di conferire alla variazione dimensionale della lunghezza dei gradini (da cm 90 a cm 80) un’armoniosa compenetrazione tra le due porzioni di rampa. Insieme alla lunga pedana diventa “misura” dello spazio all’ingresso. La luce incassata nella porzione terminale sospesa ne proietta la dimensione virtuale a terra. Sul pianerottolo di arrivo al livello superiore i pannelli scorrevoli sono stati progettati secondo il principio progettuale che costantemente viene riproposto: il design dell’arredo fisso diviene una nuova pelle che può cambiare il valore spaziale e fisico delle cose, un vestito sartoriale su misura.

di Marcella Guidi foto di Fabio Gambini  

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@villeecasali_magazine
Ville&Casali

@villeecasali_magazine

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità.

Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...]

Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità. Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
3 giorni fa
View on Instagram |
1/9
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @mariellapaciolla.architetto 

#architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @mariellapaciolla.architetto #architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
4 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. 

Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. 

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
5 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...]
Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio)

#architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...] Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio) #architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
7 giorni fa
View on Instagram |
4/9
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale.

Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale. Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra 

#mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra #mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
6/9
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
7/9
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. 

La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
8/9
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...]
Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9