Pubblicità

La rinascita di una vecchia filanda

di Eleonora Bosco

Chi percorre i fitti sentieri immersi nella rigogliosa natura della Val Cavallina non può che innamorarsene. Posta a est della città di Bergamo è caratterizzata dalla presenza costante dell’acqua ed è costituita da piccoli centri raggruppati in sette comuni.

In uno di questi sette comuni della Val Cavallina, una vecchia filanda industriale è stata ristrutturata.

Una famiglia di imprenditori locali, che opera nel settore delle costruzioni, ha acquistato questo vecchio opificio e l’ha trasformato nella propria residenza, combinando, in modo esemplare, eleganza e tradizione.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Giulia Sciumé, architetto dello studio Arcoquattro”]Inizialmente la costruzione era in uno stato di totale abbandono. Il recupero delle murature esterne e la valorizzazione delle aperture originarie è stato il punto di partenza di una grande opera di restauro e riqualificazione.[/penci_blockquote]

La struttura si trova al centro della corte di un complesso monumentale che originariamente era destinato ad uso di filanda per la lavorazione e filatura dei tessuti. La metratura interna, di circa 350 mq, è divisa su tre livelli, organizzati seguendo un criterio distributivo degli ambienti di impronta tradizionale e rispettando, al contempo, l’esigenza dei proprietari di disporre di uno spazio giorno fluido e scenografico, ideale per esporre le splendide opere d’arte contemporanea, loro grande passione.

Indirizzario web:

Visita il sito web dello studio Arcoquattro

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Al confine tra mare e campagna

Un casale ristrutturato con gusto nella Maremma grosset...

Ritrovo di famiglia

A nord di Roma, nel silenzioso e riservato comprensorio...

Atmosfere nobiliari

Nel cuore del Monferrato, nella piccola frazione di San...

Valore allo spazio in una villa a Biella

Dopo 50 anni, una dimora di famiglia viene trasformata...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Ville&Casali su Instagram