Pubblicità
Pubblicità

Atmosfere grigio perla a Cortina

di Enrico Morelli

L’architetto Ambra Piccin ha trasformato un attico anni ’70 in una residenza moderna catturando il fascino della montagna

A Cortina molte famiglie hanno trovato rifugio nella loro seconda casa durante il lockdown, anche se la perla delle Dolomiti non è stata risparmiata dalla pandemia. Da quando la cittadina ampezzana si è assicurata il prossimo Campionato mondiale di sci e soprattutto le Olimpiadi invernali del 2026 anche il mercato immobiliare si è risvegliato.

foto di Diego Gaspari Bandion

Questo inverno molti appartamenti sono passati di mano e gli architetti hanno ripreso a lavorare alla grande per la ristrutturazione, che costa mediamente tra i 2 e i 2500 euro al mq. Oggi, un appartamento in centro si può comprare tra i 10 e i 12 mila euro al mq…

Articolo pubblicato su Ville&Casali agosto 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram