Pubblicità

Atmosfere grigio perla a Cortina

di Enrico Morelli

L’architetto Ambra Piccin ha trasformato un attico anni ’70 in una residenza moderna catturando il fascino della montagna

A Cortina molte famiglie hanno trovato rifugio nella loro seconda casa durante il lockdown, anche se la perla delle Dolomiti non è stata risparmiata dalla pandemia. Da quando la cittadina ampezzana si è assicurata il prossimo Campionato mondiale di sci e soprattutto le Olimpiadi invernali del 2026 anche il mercato immobiliare si è risvegliato.

foto di Diego Gaspari Bandion

Questo inverno molti appartamenti sono passati di mano e gli architetti hanno ripreso a lavorare alla grande per la ristrutturazione, che costa mediamente tra i 2 e i 2500 euro al mq. Oggi, un appartamento in centro si può comprare tra i 10 e i 12 mila euro al mq…

Articolo pubblicato su Ville&Casali agosto 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Al confine tra mare e campagna

Un casale ristrutturato con gusto nella Maremma grosset...

Ritrovo di famiglia

A nord di Roma, nel silenzioso e riservato comprensorio...

Atmosfere nobiliari

Nel cuore del Monferrato, nella piccola frazione di San...

Valore allo spazio in una villa a Biella

Dopo 50 anni, una dimora di famiglia viene trasformata...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Ville&Casali su Instagram