fbpx
18 Aprile 2019
Ville&Casali
Primo Piano Ristrutturazioni

Abitare in un castello fuori Parigi

La regione dell’Île de France, prediletta dai parigini, è ricca di residenze d’epoca, ville, castelli. Strutture architettoniche che punteggiano la dolce campagna francese e le tranquille cittadine della zona. Ed è proprio un castello del ’600 che grazie a un’operazione progettuale di profondo valore culturale è diventato una spettacolare residenza da vivere come una casa prestigiosa e molto esclusiva. Un castello immerso in un’atmosfera intima, caratterizzatao da soluzioni che lo rendono lussuoso e al tempo stesso accessibile.

La situazione di partenza era complessa: la superficie totale dell’abitazione è di circa 1200 metri quadri.

Una ristrutturazione effettuata nell’800 aveva conservato fortunatamente la preziosa boiserie.

In seguito, purtroppo, l’edificio era caduto in rovina, ha attraversato diversi cambi di proprietà, senza contare quelli precedenti: il periodo della Rivoluzione Francese e vari eventi bellici che hanno lasciato il segno.

Come trasformare una struttura architettonica carica di una storia così lunga e impegnativa in una vera casa, adatta allo stile di vita contemporaneo?

L’obiettivo è stato quello di restituire al palazzo un’identità che nel tempo si era diluita. Per questo, abbiamo conservato e recuperato elementi d’epoca come le boiserie, mentre i parquet e i camini originali, che purtroppo erano scomparsi, sono stati sostituiti da oggetti e materiali antichi del XVII e XVIII secolo. La disposizione delle stanze, stravolta con il passare degli anni, è stata ripensata completamente e affrontata con un approccio moderno, tenendo in considerazione le esigenze della vita quotidiana della famiglia proprietaria, soprattutto per quanto riguarda alcuni ambienti come la cucina, i bagni e certe zone del living.

Didier Benderli, l’architetto che con il suo studio parigino Kerylos interiors si è occupato dello straordinario restauro-ristrutturazione
Vuoi leggere l’articolo completo e guardare tutte le foto del progetto di ristrutturazione del castello parigino?

Leggi l’articolo completo sulla versione digital o abbonati qui con il meraviglioso sconto del 60% per il nostro 30esimo compleanno!