Pubblicità
Pubblicità

Uno chalet antico e contemporaneo

di Paola Pianzola

Foto di Gilles Trillard

Forme semplici e ricercati dettagli: così la ristrutturazione di Dorothée Simon ridà vita a un’antica costruzione in Alta Savoia

Un’antica baita sulle montagne di Evian, in alta Savoia, da trasformare in un grande chalet per un proprietario che, oltre ai componenti della famiglia, ospita spesso gli amici e non vuole rinunciare a nessuno dei comfort più attuali. Anzi. Con questo briefing, la giovane interior designer francese Dorothée Simon e il suo team hanno reinventato gli spazi dando grande risalto ai dettagli e attribuendo a ogni ambiente un carattere preciso, senza interrompere la coerenza compositiva che collega l’architettura della casa alla natura e al fluire delle stagioni da cui assume la rilevanza cromatica: il bianco della neve, i grigi delle rocce, i colori dell’autunno e quelli opalescenti delle notti con il chiaro di luna.

Foto di Gilles Trillard

Allestito con un gusto sottile e elegante, questo ex maso di alpeggio è diventato un luogo ricco di storia e uno scenario esaltante per vivere e ricevere…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di dicembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.dorotheesimon.com
www.rencontreunarchi.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

A picco sul mare

Una proprietà elegante ed esclusiva con vista che spazi...

Una casa dialoga con il mare siciliano e un’antica torre

Gli architetti dello studio POSE architecture di Palerm...

Un modo personale di tornare a casa

Coming Home. Loberon aiuta a creare e vivere a fondo un...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa con patio domina il verde

A Padova, l’architetto Filippo Coltro ha realizzato est...

Ville&Casali su Instagram