Una villa ampia sotto la pineta

di Paola Pianzola

Una residenza a Saint-tropez, firmata dallo studio sudafricano Saota, cattura la luce scintillante della Costa Azzurra

Da un lato, una padrona di casa con le idee chiare: vivere il più possible all’aperto e avere uno specchio d’acqua a portata di mano, visto che si costruiva sulle colline dietro a Saint-Tropez e raggiungere il mare, con i pigri ritmi di vita dell’estate, non è sempre un’idea allettante. E poi la casa doveva emergere dalla pineta di pini marittimi che la circonda ma allo stesso tempo esaltare e apparire protetta da questa sorprendente cornice di alberi.

Dall’altro, un grande studio di progettazione con sede in Sudafrica che però costruisce quasi ovunque nel mondo, grazie alla capacità di cogliere qualcosa del genius loci e di reinterpretarlo con una visione cosmopolita….

Articolo pubblicato su Ville&Casali settembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram