Una piramide rovesciata per catturare la vista

di Paola Pianzola

Foto di Adam Letch & Micky Hoyle

È la forma del tetto progettato dallo studio sudafricano SAOTA per ammirare il cielo. E non è l’unica soluzione della villa per godere del contesto naturale

Scegliere il luogo dove costruire una casa significa già attribuirle alcuni dei suoi caratteri fondamentali. Questa grande villa unifamiliare di circa 850 metri quadri si trova a Città del Capo proprio sotto Lion’s Head, la celebre formazione rocciosa meta di tanti escursionisti, con una straordinaria vista su Table Mountain, l’iconica montagna dalla particolare forma piatta, che è una delle visioni più caratteristiche tra i panorami della capitale sudafricana.

Pubblicità
Foto di Adam Letch & Micky Hoyle

È la residenza dell’architetto Greg Truen, socio fondatore della SAOTA, studio internazionale con sede in Sudafrica, che sintetizza così a Ville&Casali l’obiettivo del progetto…

Articolo pubblicato su Ville&Casali settembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.saota.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Rifugio del cuore

Un antico cascinale immerso nella verde quiete dell’Al...

Un biolago tra i pini, a due passi dal mare

È nel cuore della Maremma toscana, immersa in una pine...

Una villa veleggia verso Ortigia

Sul promontorio del Plemmirio, di cui parla Virgilio n...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Architetture d’acqua

Nelle piscine Edilfare, l’acqua è protagonista di sens...

Ville&Casali su Instagram