Pubblicità
Pubblicità

Un gioco di arredi nella Touraine

di Clara Stevanato

Foto di Xavier Béjot

L’interior designer francese Jean-Louis Deniot ha ristrutturato un’antica fattoria acquistata dalla sorella. Insieme l’hanno arredata con oggetti antichi e vintage originali

Mia sorella Virginie ha acquistato questo antico complesso agricolo abbandonato nella Touraine francese, e mi ha chiesto di occuparmi della ristrutturazione. La prima domanda che ci siamo posti è stata: a che cosa dovrebbe assomigliare una casa di campagna al giorno d’oggi?”. Jean-Louis Deniot, architetto e designer francese di fama internazionale e autore di un nuovo libro in uscita per Rizzoli dal titolo “Destination”, racconta così l’inizio di un’avventura durata due anni.

Foto di Xavier Béjot

Era tutto da rifare” spiega a Ville&Casali. “il tetto, i pavimenti, gli infissi, gli impianti. L’unica cosa che abbiamo conservato è la facciata in pietra”. Situata su un terreno di 10 acri, la casa è stata interamente ripensata da Virginie e Jean-Louis Deniot, fratelli e soci del prestigioso cabinet parigino…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Aprile 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

A picco sul mare

Una proprietà elegante ed esclusiva con vista che spazi...

Una casa dialoga con il mare siciliano e un’antica torre

Gli architetti dello studio POSE architecture di Palerm...

Un modo personale di tornare a casa

Coming Home. Loberon aiuta a creare e vivere a fondo un...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa con patio domina il verde

A Padova, l’architetto Filippo Coltro ha realizzato est...

Ville&Casali su Instagram