Pubblicità

L’antico fascino della cultura francese

di Karola Woll

L’interior designer Michelle Opperman e il marito fanno la spola tra la Silicon Valley e la regione del Languedoc, dopo aver restaurato una dimora del XVII secolo

Una coppia americana con due figli ha acquistato nel 2015 una dimora in rovina, di origini medievali ma ricostruita durante la rivoluzione francese nel sud della Francia, vicino al borgo di Pézenas, nella regione del Languedoc, a mezz’ora da Montpellier. Dopo due anni di lavori, Mas de Fages, come si chiama il nuovo castello di campagna, è diventato la loro seconda casa. È questo il sogno realizzato da Craig e Michelle Opperman, entrambi cinquantenni, lui avvocato specializzato in tecnologia nella Silicon Valley e lei interior designer.

foto di Renee Frinking

I figli Christina di 28 anni e Camilla di 26, che oggi lavorano rispettivamente a Tokio e New York, sono stati entrambi contagiati dalla cultura e dal modo di vivere francese, grazie alla mamma il cui cognome è Le Roux, che a 11 anni durante un viaggio in Germania e Olanda attraversando la Francia si innamorò della terra dei suoi antenati…

Articolo pubblicato su Ville&Casali maggio 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Al confine tra mare e campagna

Un casale ristrutturato con gusto nella Maremma grosset...

Ritrovo di famiglia

A nord di Roma, nel silenzioso e riservato comprensorio...

Atmosfere nobiliari

Nel cuore del Monferrato, nella piccola frazione di San...

Valore allo spazio in una villa a Biella

Dopo 50 anni, una dimora di famiglia viene trasformata...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Ville&Casali su Instagram