Pubblicità
Pubblicità

Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari

di Redazione Ville&Casali

Mosaici contemporanei in bianco e nero impreziosiscono un salone interno della villa
Nel living, i mosaici Traccia della collezione Tessere di Friul Mosaic

A Maiorca, gli architetti Nespoli e Novara hanno scelto le creazioni musive di Friul Mosaic per rivestire interni ed esterni di una villa immersa nella natura

Emergere in un ambiente dominato dallo splendore della natura non era facile. Complici i raffinati mosaici contemporanei di Friul Mosaic scelti per rivestire spazi interni ed esterni, gli architetti Nespoli e Novara sono riusciti nell’impresa proprio eliminando i confini tra il dentro e il fuori.

Cuore di questa avventura è una villa posta su un’altura dell’entroterra di Maiorca, con il Mediterraneo all’orizzonte e il verde tutto intorno. In questo paradiso terrestre, lo studio di Seregno (MB) ha dato vita a una lussuosa dimora estiva aperta letteralmente sul paesaggio circostante, con un ampio ed elegante patio che con la sua piccola e raffinata piscina si pone idealmente come punto di contatto con la natura circostante e il mare poco più lontano. A dominare la residenza sono i colori neutri, perfettamente integrati alla palette cromatica della regione, mentre il leitmotiv della scelta progettuale è rappresentato dalla coesistenza e il dialogo tra classico e contemporaneo.

Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
La continuità tra outodoor e indoor è segnata dall’uso dei mosaici

Perfetta esemplificazione di questo incontro di tonalità e di stili, di sapienza antica e di gusto senza tempo sono i mosaici contemporanei scelti per rivestire le superfici dell’intera villa, sia negli spazi aperti sia in quelli chiusi, che ne sono in tal modo idealmente collegati. Tutti firmati da Friul Mosaic, eccellenza nella produzione di mosaici rigorosamente artigianali, i rivestimenti scelti dai progettisti lombardi spaziano tra alcune delle più fascinose linee degli artigiani di San Martino al Tagliamento (PN).

Esagoni, perfetto equilibrio tra classico e moderno

Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
Passaggi cromatici netti per la linea Esagoni di Contemporaneo
Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
Il gioco di tessere bianche e nere all’interno della piscina

Per rivestire l’interno della piccola ma raffinata piscina è stata utilizzata una delle proposte della collezione Contemporaneo dell’azienda friulana. Si tratta della linea Esagoni, scelta nella variante Nero Marquina e Carrara e perfetta, come le altre composizioni della collezione, nel riproporre le forme essenziali del gusto classico e contemporaneo con texture scandite da passaggi cromatici netti.

Tessere, per mosaici contemporanei che diventano tessuti

Entrando nella villa, la zona living è stata invece rivestita con le composizioni della linea Traccia. Qui, scelti nella variante Bianco Thassos, Carrara e Nero Marquina, questi mosaici appartengono alla collezione Tessere firmata dalla designer e architetta Luisa Bocchietto. Non certo casuale, il nome di questa collezione vuole richiamare sia il senso del fare, il tessere appunto, sia il prodotto finale, costituito dalle tessere di un nuovo mosaico.

Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
Arte musiva e tessile si incontrano nella collezione Tessere
Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
La linea Traccia del catalogo Tessere riveste i pavimenti del living

Frutto di uno studio approfondito di tessuti e trame nella loro costruzione e composizione formale, Tessere rappresenta la sintesi tra l’arte musiva e l’antica arte tessile, unione che dà origine a una collezione di superfici artigianali sotto ogni punto di vista. Si tratta infatti di una collezione ispirata al mondo dei tessuti storici dell’azienda biellese Piacenza1733, leader nella lavorazione dei filati di altissima qualità dal cui archivio sono stati tratti i 7 pattern che caratterizzano le decorazioni musive.

Rete, geometrie a maglie sovrapposte

Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
Un reticolo di maglie per Rete, dalla collezione Contemporaneo
Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
Uno dei terrazzi dell’ala destinata agli ospiti rivestiti dai mosaici Rete

Uscendo nuovamente negli spazi esterni della villa maiorchina si incontrano altre superfici rivestite dalle creazioni di Friul Mosaic. È il caso di Rete, linea del catalogo Contemporaneo che prende vita dall’incontro di geometrie dando origine a un reticolo di maglie sovrapposte. Scelti nella variante Bianco Thassos, Carrara e Nero Marquina, questi rivestimenti decorano i terrazzi della villa nell’ala est destinata agli ospiti.

Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
Pavimenti, piscina e sfondo della doccia sono rivestiti dai mosaici Friul Mosaic

La favolosa casa progettata da Nespoli e Novara è uno dei casi in cui la capacità di Friul Mosaic di unire tradizione e innovazione ha trovato massima espressione. Esempio di evoluzione dell’arte musiva, l’azienda friulana si fa forte del lavoro rigorosamente eseguito a mano con l’uso della tradizionale martellina da esperti artigiani usciti dalla prestigiosa Scuola di Mosaicisti di Spilimbergo (PN), centro di formazione di fama mondiale.

Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari
Mosaici contemporanei per una residenza da sogno alle Baleari

Chi desidera approfittare di tanta bellezza dalla storia antica può scegliere tra colori, materiali e dimensioni, trovando risposta alle più diverse esigenze nelle caratteristiche di continuità o ripetibilità modulare del mosaico. Il progettista è così libero di esprimere al massimo la sua creatività nel modo che meglio si adatta al disegno, ottenendo così una superficie senza interruzioni personalizzata e unica, irripetibile come ogni mosaico.

Friul Mosaic, una tradizione di eccellenza artigianale

Fondata nel 1987 dal Maestro mosaicista William Bertoia, Friul Mosaic è oggi attiva sia nel settore del residenziale sia in quello dell’hospitality, collaborando con numerosi studi di architettura, arredatori e progettisti in tutto il mondo, oltre che con importanti marchi della moda internazionale, che hanno portato la bellezza di questi mosaici contemporanei all’interno delle loro boutique.

Non mancano anche le incursioni nell’ambito dell’architettura religiosa, come testimonia l’importante intervento per il rivestimento a mosaico della grande basilica di Aparecida, nello stato di San Paolo in Brasile, durato due anni e completato nell’ottobre 2015. Tra le altre collaborazioni, si ricordano diversi punti vendita di Dolce&Gabbana nel mondo, nonché gli interventi in esclusivi hotel in Italia e all’estero, tra cui il Cipriani di Milano, lo storico Hotel de Paris di Montecarlo o l’elegantissimo Hotel Bulgari a Roma, inaugurato nel 2023.

Per approfondire:

www.friulmosaic.com

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.