Solare termico per una bolletta più leggera

di Redazione Ville&Casali

Se i consumi in bolletta risultano eccessivi si può rimediare scegliendo di installare un impianto a pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e per l’integrazione al riscaldamento. Questa soluzione può consentire un risparmio anche del 60% sull’utilizzo di gas o gasolio. In altre parole, meno costi in bolletta e più rispetto per l’ambiente, grazie alla riduzione nelle emissioni di CO2. È un intervento facilmente realizzabile che si può ammortizzare in tempi brevi, grazie agli incentivi e alle detrazioni fiscali esistenti, e che aumenta anche il valore di mercato dell’abitazione.

Pannello solare termico Viessmann Vitosol 200-FM

Sia in caso di caldaia esistente sia nell’eventualità di una ristrutturazione completa della centrale termica, si può scegliere di installare, i pannelli solari termici.

In questo campo Viessmann rappresenta un punto di riferimento grazie a quarant’anni d’esperienza e un’ampia gamma di soluzioni altamente efficienti, affidabili e di lunga durata.

L’eccellenza di casa è rappresentata dal pannello solare Vitosol 200-FM, modello rivoluzionario con rivestimento brevettato ThermProtect. Quest’ultimo è in grado di interrompere l’apporto di calore all’impianto, preservandolo dalle alte temperature ed evitando così il fenomeno della stagnazione. Questo contribuisce ad aumentare la vita utile del prodotto e allungare gli eventuali intervalli di manutenzione.

Vitosol 200-FM ha prestazioni elevate, tanto da soddisfare il 50% del fabbisogno di acqua calda sanitaria tramite energie rinnovabili, come previsto per legge negli edifici nuovi o sottoposti a ristrutturazioni rilevanti e anche per l’accesso agli incentivi statali, come le detrazioni fiscali del 65%.

Caldaia a condensazione Viessmann Vitodens 200-W

I pannelli solari termici di Viessmann sono adatti a ogni tipologia di tetto e rappresentano un investimento vincente che comporta risultati tangibili. Questi ultimi sono ancora più evidenti quando si decide di abbinare Vitosol 200-FM a una caldaia a condensazione efficiente come Vitodens 200-W.

La caldaia rileva la produzione di acqua calda sanitaria tramite l’impianto solare, disattivandosi automaticamente. Questa funzionalità garantisce una diminuzione dei consumi di combustibile, un taglio sulle bollette, con un taglio che raggiunge il 35% del fabbisogno energetico totale, e una maggiore sostenibilità ambientale.

L’intero sistema può essere gestito facilmente da smartphone e tablet, ovunque tu sia, attraverso un’App dedicata che si chiama ViCare.

 

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

Ville&Casali su Instagram