Pubblicità
Pubblicità

Il giardino indoor

di Francesca Corsini

CMC 50 di Schüco Italia, il sistema in alluminio per giardini d’inverno che ampliano i confini abitativi della casa

Per vivere il verde e il profumo dei fiori anche quando fuori si gela

Le limonaie in Italia e le orangerie in Francia: sono state la prima evoluzione delle serre, ideate per proteggere e coltivare le piante nella stagione fredda. Nel tempo si sono trasformate in giardini protetti, che oltre a creare l’habitat giusto per le piante interpretano il ruolo di spazi da vivere, diventano ambienti accoglienti e colorati, vere estensioni delle abitazioni. Non solo conquistano terreno in giardino, ma anche in terrazza. Sono i cosiddetti giardini d’inverno.

Realizzazioni artigianali di GH Lazzerini che consentono di creare nuovi ambienti, per vivere il giardino tutto l’anno

«Ognuno ha caratteristiche proprie, legate alla zona climatica in cui ci si trova, l’esposizione solare e, non ultimo, lo stile e le caratteristiche dell’abitazione cui si legano» spiega l’architetto paesaggista Monica Botta, titolare dell’omonimo studio, a Novara…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di novembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Arredare con il termocamino

I termocamini della linea Vulcano StarGold hanno il fa...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una casa nel bosco inondata di luce

In Franciacorta, il progettista Marco Carini ha realiz...

Lusso discreto sotto la Tour Eiffel

In un grande appartamento parigino, affacciato sui gia...

Ville&Casali su Instagram