fbpx
26 Febbraio 2020
Ville&Casali
Brand Costruire Primo Piano

Legno strutturale per una casa moderna e su misura

Il legno consente di lavorare in modo diverso rispetto all’edilizia tradizionale. Il progetto assume corpo in falegnameria, dove viene delineato e rifinito. A differenza degli edifici in muratura, qui in  fase di realizzazione è maggiore il controllo su dettagli e particolari. Una volta trasferiti sul posto i componenti da assemblare, il risultato sarà quello di una casa davvero fatta su misura dei desideri e delle esigenze di chi la abiterà. I progetti realizzati da architetti all’avanguardia dimostrano la grande attenzione verso la ricerca del massimo comfort abitativo. La duttilità del legno strutturale consente la realizzazione di grandi vetrate, terrazze, passerelle. Il vantaggio sta nel poter contare sul supporto diretto di un architetto durante ogni fase di realizzazione del disegno e dar vita esattamente al progetto più adatto al contesto e alle esigenze del committente.

Il vero lusso? La casa a impatto zero

Oggi le normative prevedeno una maggiore e più articolata attenzione nei confronti dell’impronta energetica delle case. L’isolamento interno, la capacità di produrre più energia di quanta se ne consumi, l’uso attento e il ricircolo dell’acqua, sono gli elementi da valutare quando si parla di casa passiva. Tutti gli edifici di nuova costruzione devono garantire la migliore performance in termini di riscaldamento e raffrescamento limitando i consumi. E in quest’ottica il progetto di una casa passiva in legno può spingersi verso finezze e virtuosismi ingegneristici che la rendono un vero gioiello a impatto zero.

Antisismica per definizione

Lusso vuol dire anche poter scegliere di costruire la casa dei sogni dove è più difficile ottenere i permessi per farlo, come in una zona a forte rischio sismico: una realtà diffusa su tutto il territorio nazionale che può diventare un vero ostacolo alla realizzazione dei lavori. Una casa di legno, costruita nel rispetto della normativa più stringente, ottiene normalmente i permessi per la costruzione in tempi più brevi rispetto alle case in muratura. Perchè il legno ha performance migliori in termini di elasticità e resistenza alle scosse. In questo modo diminuiscono gli accorgimenti da adottare nella progettazione per ottenere il valore di resistenza previsto dalla legge.

Ulteriori informazioni su questo sito Web: pineca.it/case-di-legno

Altre letture consigliate

Rivestimento in ceramica: bello dentro e bello fuori

Carola Serminato

Una casa vintage su misura a Firenze

Paola Pianzola