fbpx
11 Novembre 2019
Ville&Casali
Brand Esterno Primo Piano

I portoni del futuro

Da 30 anni Wiśniowski è tra i principali produttori di portoni, finestre, porte e recinzioni per la casa e per l’industria. I suoi portoni sezionali non sono solo infissi di servizio, ma caratterizzano lo stile con un design inconfondibile, garantiscono sicurezza e performance rispetto ai diversi parametri, primo fra tutti il termoisolamento, sempre più importante per le abitazioni.

Chiusure per ogni tipo di edificio

Sono tre i sistemi di chiusura del vano garage che Wiśniowski propone, sia in caso di costruzione ex novo sia nel recupero parziale o totale un portone sezionale. Il materiale scelto per la realizzazione dei portoni sezionali è il pannello Innovo, in acciaio zincato con un’imbottitura di schiuma poliuretanica: la massima resistenza all’uso e agli agenti atmosferici è sempre garantita perché lo strato di zinco che riveste l’anima di acciaio del portone offre una solida protezione all’acciaio impedendo che si ossidi e si deteriori.

Prime: lusso e tecnologia

Il pannello Innovo che ne costituisce l’anima ha uno spessore tale di 60 mm e un complesso sistema di cerniere e guarnizioni che consentono una tenuta termica altissima. Completamente automatico, integra numerosi sistemi di controllo dei pericoli derivanti dall’uso talvolta incauto del portone stesso. La collaborazione tra Somfy, leader nella automazione per la casa, e Wiśniowski rende Prime un modello di tecnologia avanzata e un oggetto ‘intelligente’ che rende l’abitare ogni spazio della casa più agevole e funzionale. L’affidabilità e la qualità della verniciatura a polvere è amplificata dall’ampia scelta cromatica della paletta RAL e della collezione Home Inclusive 2.0 che include 16 tinte speciali applicabili su tutte le finiture e su tutti gli infissi della costruzione. Inoltre è in arrivo Prime Black Edition, versione molto moderna che si adatta a edifici e costruzioni contemporanee.

Unitherm: quando la tenuta termica fa la differenza

UniTherm soddisfa le necessità dell’edilizia ad alta efficienza energetica, sfruttando appieno le proprietà termiche del pannello Innovo (spessore di 60 mm e coefficiente termico U a 0,33 W/m2K) e dei sistemi di tenuta in esso applicati di resistenza all’azione del vento, penetrazione dell’acqua e permeabilità dell’aria. UniTherm ha anche di serie il dispositivo a paracadute in caso di rottura delle funi di sollevamento.

UniPro: qualità e la sicurezza in una soluzione di base

Moderni, sicuri e affidabili e funzionali, i portoni sezionali Unipro sono equipaggiati con dotazioni evolute, pur rappresentando una proposta base. Grazie alle diverse opzioni di scorrimento UniPro si presta in particolare alle situazioni in cui manca spazio per installare il portone oppure lo spazio è danneggiato: è quindi la soluzione ideale nel caso di recupero di edifici. Il coefficiente di trasmittanza termico è molto valido, tale da catalogarlo come effettivo elemento a risparmio energetico.

Può essere sia manuale che automatico: in entrambi i casi è sempre sicuro e facilmente controllabile. Le varie texture della superficie possono essere personalizzate grazie alla scelta cromatica che, anche in questo caso, prevede circa 200 colori della paletta RAL oltre alle 16 tonalità esclusive della collezione Home Inclusive 2.0. Somfy, in collaborazione con Wiśniowski ha perfezionato per Unipro il sistema di automazione Metro per inserirlo fra i dispositivi che rendono la casa ‘intelligente’. Sempre frutto dalla collaborazione con Somfy anche Moto, un prodotto innovativo che va a copre un vuoto di mercato dovuto all’assenza di proposte di automazione per portoni di garage con prezzi piu economici.

Indirizzario web:

Visita il sito web di Wiśniowski