Pubblicità
Pubblicità

Vetrate panoramiche, materiali naturali e linee pulite per 165 metri quadri aperti sul verde

di Redazione Ville&Casali

Le vetrate panoramiche sono le protagoniste di questa villa con piscina dallo stile moderno
Vetro, pietra e linee squadrate per una villa dallo stile moderno

Gli infissi scorrevoli in PVC e HST Motion di Oknoplast abbattono le barriere tra interno ed esterno in una villa immersa nella campagna pugliese  

Una villa circondata dal verde e inondata dalla luce. Scorrevoli e dalla linea leggera, le vetrate panoramiche di questa casa nella campagna pugliese regalano ai suoi abitanti la sensazione di vivere immersi nella natura, in un continuo dialogo tra interno ed esterno.

Firmata dall’architetta Floriana Urbano, la ristrutturazione e l’ampliamento di questa residenza di 165 metri quadri a due passi dal borgo di Sovereto, in provincia di Bari, ha puntato a creare un ambiente moderno ma rispettoso del territorio e della sua storia. Una casa che da un lato risponde alle esigenze della vita contemporanea e dall’altro mantiene stretti legami con il luogo in cui si trova. Comfort moderni e linee essenziali, dunque, ma anche i colori chiari della pietra che richiamano quelli delle antiche masserie pugliesi.

Vetrate panoramiche, materiali naturali e linee pulite per 165 metri quadri aperti sul verde
Alla veranda con muri in pietra a vista si accede grazie al sistema scorrevole HST Motion di Oknoplast

E poi c’è la luce, intensa e generosa, che entra in casa insieme allo spettacolo della natura attraverso le grandi vetrate protagoniste del progetto. È grazie a queste che gli spazi interni si collegano con l’esterno e incontrano la luce, utilizzata sapientemente per scandire non solo i diversi ambienti, ma anche i momenti della giornata.

Un ampio salone dominato da luminose vetrate panoramiche

Vetrate panoramiche, materiali naturali e linee pulite per 165 metri quadri aperti sul verde
Living e cucina a vista sono riuniti nell’open space illuminato da grandi vetrate panoramiche

Nel salone, lo spazio esterno sembra entrare in casa dalle vetrate panoramiche a tutta altezza HST Motion di Oknoplast, infissi scorrevoli in grado di aprire lo sguardo e allargare idealmente l’indoor collegandolo con l’outdoor. La progettista ha scelto questo sistema scorrevole in PVC a soglia zero proprio per la sua capacità di annullare i confini e abbattere le barriere architettoniche.

Vetrate panoramiche, materiali naturali e linee pulite per 165 metri quadri aperti sul verde
Gli infissi scorrevoli HST Motion sono caratterizzati da profili ultra slim e ampia superficie vetrata

Dal design essenziale e lineare, l’infisso si distingue per i suoi profili ultra slim, capaci di creare un effetto tutto vetro scenografico e dal sapore ultramoderno. E, nonostante la finestra supporti una superficie vetrata fino a 6 metri di larghezza, mantiene una movimentazione sempre leggera e fluida, adatta a tutti. Estetica e funzionalità vanno a braccetto anche guardando alle sue performance tecniche. Infatti, nonostante lo spessore sia di appena 82 mm, l’isolamento termico e acustico risulta molto elevato (Uw fino a 0,77 W/m2K), offrendo anche un’ottima resistenza ad agenti atmosferici come vento e pioggia.

Profili eleganti e colori scuri in sintonia con il design degli interni

E se l’alta trasparenza del vetro consente di sentirsi tutt’uno con lo spazio fuori, con l’azzurro della piscina che gioca con quello del cielo e con il verde del giardino tutto intorno, all’interno della casa la cornice nera della parete vetrata dialoga con i toni scelti per gli arredi.

Vetrate panoramiche, materiali naturali e linee pulite per 165 metri quadri aperti sul verde
La vetrata panoramica rende lo spazio esterno parte integrante del living

Filo conduttore estetico di tutti gli ambienti della villa sono infatti gli elementi decorativi nelle tonalità del nero che, nello sfumare, toccano nuance di grigio e beige. Dai toni fumo del divano si passa così a quelli più chiari della cucina a vista, separata dal tavolo dal top in legno e da tre pilastri che dividono senza porre limiti né allo sguardo né alla luce.

Vetrate panoramiche, materiali naturali e linee pulite per 165 metri quadri aperti sul verde
Grazie all’assenza di pareti divisorie la vista spazia anche sull’esterno da ogni punto della sala

Anche i mobili di questo secondo ambiente seguono le linee minimali e pulite del resto dell’abitazione grazie all’effetto estetico enfatizzato non solo dalla vetrata HST Motion che si affaccia sulla veranda dalle pareti in pietra a vista, ma anche dall’infisso scorrevole in PVC Ekosol di Oknoplast con vista sul giardino. Le palme e le altre piante che abbracciano la dimora sono tutt’uno con il paesaggio interno anche di questo ambiente, che non si priva della vista neppure in prossimità della zona di lavoro e cottura.

Vetrate panoramiche, materiali naturali e linee pulite per 165 metri quadri aperti sul verde
Come schienale della cucina è stato scelto il sistema scorrevole in PVC Ekosol di Oknoplast

Lo schienale della cucina è infatti finestrato, puntando su un sistema scorrevole pratico e salvaspazio come Ekosol. Capace di ottimizzare al massimo gli spazi, questo particolare infisso consente lo scorrimento in linea di entrambe le ante e, grazie alla pratica maniglia a scomparsa qui installata su quella secondaria, ne consente l’apertura simultanea. Garantendo un dialogo sempre più stretto con l’ambiente circostante.    

Per approfondire:

www.oknoplast.it

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.