Pubblicità
Pubblicità

Vista mozzafiato su Porto Cervo

di Eleonora Bosco

L’architetto Silvia Zamarion acquista un appartamento duplex e lo arreda con una boiserie in rovere naturale fresato con intarsi in ottone

Le più belle vacanze della mia vita le ho trascorse allo Yacht Club Costa Smeralda, a pochi passi da Porto Cervo, in Sardegna”, ricorda l’architetto Silvia Zamarion a Ville&Casali. “È un posto magico, nato negli anni ’60 dall’amore autentico del Principe Karim Aga Khan per questa splendida regione e i suoi territori. Ho il ricordo vivo dei profumi intensi delle piante mediterranee e degli incredibili scorci sul paesaggio naturale. Per questa ragione ho voluto trovare qui il rifugio perfetto per la mia famiglia”.

foto di Edi Solari
foto di Edi Solari

Grazie a una cara amica, la progettista romana venne a conoscenza della messa in vendita di un appartamento poco distante dal Club, nel comprensorio “Residenza i Gigli” a Porto Cervo Marina. La posizione e la metratura erano perfette, requisiti fondamentali per chi avrebbe voluto utilizzare l’abitazione come residenza estiva ed era alla ricerca di una soluzione di facile gestione…

Articolo pubblicato su Ville&Casali agosto 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram