Pubblicità
Pubblicità

Trend di arredamento: nuovo stile Mediterraneo

di Claudia Schiera

A limestone trullo in Puglia, in the Itrea Valley, in Southern Italy, the only place that these dry stone buildings with their conical roofs can be found. Mostly built as field or agricultural buildings, many became homes and are now sought after for refurbishment and holiday homes.

Mood d’arredo considerato un evergreen, lo stile mediterraneo, nella sua natura più verace e tradizionale, che lo vede perfetto per le dimore al mare immerse nei profumi della natura, non conosce tendenze e periodi. Declinato in una veste più nuova e moderna trova nel contemporaneo interessanti sviluppi anche in case cittadine e in situazioni urbane di varia natura.

A caratterizzare il trend di arredamento mediterraneo moderno sono ancora una volta i materiali tradizionali, come la pietra, il ferro, il cemento e il legno.

Materiali lasciati più o meno grezzi e sviluppati fra linee pulite e forme essenziali, ma anche una palette di colori decisi dentro cui spiccano le più vitaminiche sfumature di giallo e il blu, quest’ultimo articolato e sviluppato in tutte le sfumature del mare e, ovviamente, il bianco, parte fondamentale di un codice cromatico che apre a un’idea di relax visivo e di libertà della mente intrinseche in questo stile.

Espressione di una nuova modernità, cui molti creativi guardano, si pensi per esempio a designer del calibro di Paola Navone, il contemporaneo stile mediterraneo rilancia arredi dal minimalismo densamente colorato che vestono ambienti caldi e accoglienti, in cui proprio il colore e l’essenzialità si compongono diventando iconica manifestazione di un mood d’arredo trasversalmente amato.

Eccoti 15 esempi perfetti di stile mediterraneo

1. MOOOI

La sospensione Coppélia del designer Arihiro Miyake è una lampada dal grande impatto scenografico, una reinterpretazione in chiave moderna del lampadario classico. Con struttura tridimensionale in acciaio inox ha ben cinquantaquattro Led tubolari che ricordano delle piccole candele.

https://moooi.com/

2. PIANCA

La sedia Cora, disegnata da Odo Fioravanti, è il risultato di una ricerca sull’estetica dei materiali e di come farli ben coesistere. Legno, poliammide e metallo si combinano in una sedia di carattere, leggera, maneggevole e dalle dimensioni contenute.

https://pianca.com/

Pubblicità

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Puglia contemporanea

L’intervento di restyling dell’arch. Giuseppe Milizia...

Un casale aperto alla natura

A Città della Pieve, un antico fabbricato è diventato...

Ville&Casali su Instagram