fbpx
13 Dicembre 2019
Ville&Casali
Spazi avveniristici a Marbella
Interni

Spazi avveniristici in una residenza a Marbella

Lo studio spagnolo di architettura A_Cero dimostra come sempre di essere in grado di sviluppare progetti mozzafiato, come dimostra questa splendida realizzazione residenziale di Marbella. Affacciandosi dai suoi balconi, si ammira non solo il luccichio della costa bagnata dal mare, ma anche la veranda, la piscina, il campo da tennis e un corso d’acqua dalla silhouette geometrica che conduce all’ingresso.

Il compenetrarsi di spazi aperti e chiusi è segnato con maestosa grazia dagli slanci della copertura protesi oltre l’edificio in un sistema di travature dinamico e scultoreo che trasforma il tetto in cornici che inquadrano il cielo. L’ingresso, posto al piano terra, conduce subito nel vivo dell’abitazione facendoci, dal lato sinistro, incontrare il salotto, la sala da pranzo ed un’area lounge/relax.

L’originale salotto all’aperto, è posto sul lato sud est della casa, verso la piscina e il giardino, in continuità visiva – grazie alle pareti vetrate – col salone interno. Il sistema di illuminazione è dato dalla serie di faretti montati sulle travature “a cornice” sopra l’ambiente aperto. I faretti danno luce anch e alla piscina.

di Aldo Mazzolani

Altre letture consigliate

Fiori di primavera, rinascono i giardini

Redazione Ville&Casali

Naturale splendore di una casa country in Spagna

Redazione

Abitare nel borgo di Castiglioncello del Trinoro

Redazione Ville&Casali