fbpx
15 Novembre 2019
Ville&Casali
Interni

Euroluce 2019: luci moderne ma ispirate al passato

L’appuntamento di Euroluce, al Salone del Mobile di Milano, si riconferma la fiera internazionale di riferimento del mondo della luce con più di 420 espositori, di cui metà stranieri.

Protagonisti di Euroluce, ancora una volta, l’innovazione e la cultura di progetto.

Un panorama davvero ampio, dove c’è spazio per gli apparecchi dalla presenza quasi impalpabile, in grado di diffondere la luce in modo discreto, le riedizioni delle lampade evergreen dei maestri del design del secolo scorso e gli oggetti illuminanti firmati dai progettisti delle ultime generazioni.

Euroluce è anche la manifestazione all’avanguardia nel campo dell’eco-sostenibilità e del risparmio energetico.

Eco-sostenibilità e risparmio energetico: imperativi categorici declinati sia nel settore illuminotecnico che in quello decorativo.

Le sorgenti luminose a led sono la soluzione più avanzata dal punto di vista tecnologico e attualmente rispondono a qualsiasi esigenza funzionale.

Le lampade led a filamento, disponibili in un’ampia scelta di forme e finiture, rappresentano il connubio perfetto tra design classico e tecnologia moderna. L’ideale per chi desidera dare un tocco vintage alla propria casa, senza rinunciare a tutti i vantaggi dell’illuminazione a led. E per gli appassionati di questo stile, le novità in arrivo a Euroluce sono tante.

Viviane Arrigoni, responsabile marketing retail Italia di Ledvance

Ecco le tendenze di Euroluce 2019: forme leggere, ispirazione anni ‘50 e una qualità dell’illuminazione morbida e calda.

1. RONDA DESIGN

Brassie, design Studio 28. È un sistema di lampade a sospensione in metallo verniciato con illuminazione a pannelli led. Sostenute da cavi in acciaio e disponibili in diverse forme, dimensioni e finiture, possono essere appese singolarmente o a gruppi.

2. LINEA LIGHT GROUP

Demi è una cupola che prende forma a lampada accesa, e diventa trasparente quando è spenta. Il circuito led è alloggiato dentro un anello centrale in alluminio verniciato posto sulla sommità della cupola.

3. Panzeri Gong

Lampada a sospensione con emissione di luce indiretta e tecnologia led integrata. In bianco, nero e foglia oro, riporta alla memoria tutto il calore di un’antica lavorazione fatta a mano.

4. OFFICINA CIANI

Dodecaedro. Il sapore dell’artigianato fiorentino in questo lampadario in ottone con rete metallica in acciaio inox e iuta, finitura in ottone brunito.

5. Ferroluce, Pipes

È un sistema di illuminazione ideale per l’arredamento di un loft o di un locale dallo stile underground; gli elementi in ceramica effetto trompe l’oeil hanno superfici ricoperte da smalti con ricercati effetti anticati.

6. Slamp Mida, design Adriano Rachele

È la plafoniera con attacco magnetico ispirata al mondo della gioielleria; in cinque colorazioni, è realizzata a mano con una combinazione di Opalflex bianco e Lentiflex stampato cui si alternano “gemme” metallizzate spazzolate.

7. INGO MAURER

La Festa delle Farfalle, design Ingo Maurer & Team. Trentaquattro farfalle in cartoncino si posano sui rami di un esile fusto sospeso su un piatto di porcellana. Le tre lampadine appoggiate si illuminano per trasparenza. I led, integrati nel piatto, emettono luce verso l’alto e verso il basso.

8. Brokis distribuito da Standard Collection Ivy

Sistema di componenti modulari grazie al quale si può ottenere un’illuminazione decorativa con composizioni verticali e orizzontali. La collezione è disponibile in tre dimensioni, in vetro opale o fumé.

9. Ledvance Bubble Glass Vintage Edition 1906

Apparecchi in vetro abbinati alle lampade led a filamento, disponibili in un’ampia scelta di forme.

10. CATELLANI&SMITH

Fil de Fer, design Enzo Catellani. Una collezione evergreen di lampade in filo di alluminio modellato e intrecciato illuminate all’interno da minuscole lampadine.

Indirizzario Web

Approfondimenti:

Salone del Mobile di Milano: nel segno di Leonardo

Altre letture consigliate

Salone del Mobile, lo stile italiano si racconta a Mosca dal 9 al 12 ottobre

Ritmi luminosi: l’importanza della luce negli spazi esterni

Paola Addis.

Eleganti, confortevoli e hi-tech: cinque sedie dal design irresistibile

Silvia Quaranta