Pubblicità
Pubblicità

Cucine Snaidero: lo stile Pininfarina e Iosa Ghini

di Redazione Ville&Casali

Cucine Snaidero

La serie di cucine Snaidero “Icone” offre soluzioni dallo stile raffinato, con la garanzia del Made in Italy, impreziosite dal prestigio di due grandi nomi del design del nostro Paese: Pininfarina e Iosa Ghini Design.

I modelli realizzati da queste due “firme prestigiose”, con linee dall’eleganza ricercata, accostamenti funzionali e materiali di primissima qualità, sono:

  • Heritage
  • Frame
  • Kelly
  • Ola 20
  • Ola 25 (limited edition)
  • Idea

Possiamo ammirare i vari modelli della collezione Icone andando a questo collegamento.

La ricercata qualità delle cucine Snaidero

Cucine SnaideroQuando si decide di arredare una cucina lo stile dell’abitazione è importante e determinante: il locale “cuore” della casa degli Italiani deve essere coerente con il resto del contesto abitativo e riflettere la personalità di chi la vive.

Pubblicità

La casa – e la cucina! – non sono “fredde tavolozze” che devono ospitare un’opera esterna, si tratta di ecosistemi vivi e funzionali e solo chi li vive conosce la soluzione migliore per l’arredo e l’utilizzo quotidiano. Per questo, le cucine Snaidero della serie Icone realizzate da Pininfarina e Iosa Ghini non sono “freddi monoblocchi”, ma soluzioni flessibili, altamente personalizzabili.

Heritage: calore naturale

Cucine Snaidero HeritageProgettata da Massimo Iosa Ghini, Heritage è una delle cucine Snaidero dall’aspetto più caldo e familiare, realizzata in legno, naturale, come un sistema di mobili aperto, arioso e leggero, molto funzionale. La solidità del legno trova nuova espressione nella realizzazione delle ante, intelaiate senza maniglia, molto solide e “rassicuranti”.
Il centro di questa cucina è la zona dei fuochi, che ricorda l’iconografia tipica del focolare domestico della tradizione. Acciaio Inox, verniciato anche a bronzo: ottimo nel generare un contrasto vincente con il calore del legno.
Gli interni organizzati della nuova collezione Passepartout, disegnata in esclusiva per le cucine Snaidero, offrono una configurazione flessibile degli spazi e del modo di viverli, dando alla cucina una connotazione intelligente e ordinata.
È dispobile in differenti colori e tra le personalizzazioni possibili c’è anche la scelta del materiale per il piano di lavoro. Possiamo trovare altre informazioni, dettagli e richiedere un progetto, visitando la pagina dedicata a Heritage sul sito delle cucine Snaidero, a questo collegamento.

Frame: il classico in chiave moderna

Cucine Snaidero FrameEcco un’altra cucina firmata da Massimo Iosa Ghini, Frame. Qui l’immaginario che vede la cucina al centro della vita della casa, ricco di suggestioni di calore e tranquillità, si sposa con contaminazioni industriali e suggerimenti stilistici di grande impatto estetico. La cucina “classica” viene rivisitata in chiave moderna: la struttura autoportante in acciaio costituisce la caratteristica principale di questo modello. Ante intelaiate e prive di maniglia suggeriscono una linearità essenziale ed elegante. Ancora una volta, la cappa e i fuochi sono il cuore dell’ambiente.
Frame è disponibile in colori differenti, per offrire una soluzione personalizzata in base alle esigenze di chi vuole usarla per arredare la propria cucina.

Altre informazioni e dettagli sui colori e le personalizzazioni disponibili sono presenti alla pagina dedicata a Frame, sul sito di Snaidero, visitabile a questo collegamento.

Kelly: estetica di alto livello

Cucine Snaidero KellyKelly, realizzato da Iosa Ghini Design, è un modello di cucina dal notevole impatto estetico, recentemente presentato al Salone del Mobile di Milano. Si rivolge a chi vuole un arredamento da cucina di alto livello, chic e raffinato. Si presenta come una soluzione personalizzabile, pronta a incorporare isola, penisola o strutture da parete.
Ante intelaiate e struttura lineare danno sensazioni di rigore stilistico e pulizia, con dettagli unici, come gli angolari in fusione di metallo sull’anta, interventi di preziosa lavorazione artigianale. Notevole è la ricchezza di particolari artistici: dai decori d’angolo finemente disegnati alle finiture di valore, laccature lucide e opache. Il mobile con cristalliera e ripiani in vetro retroilluminati arreda con leggerezza e calore lo spazio del locale cucina. Pratica oltre che esteticamente notevole, Kelly è una delle cucine Snaidero a sistema aperto, modulare e modificabile.
Per approfondire la sua conoscenza e consultare le molte soluzioni disponibili è online la sezione del sito delle cucine Snaidero dedicata a Kelly, a questo collegamento.

Ola 20: curve raffinate

Cucine Snaidero Ola 20Progettata da Pininfarina, Ola 20 è una cucina dal segno morbido, curvo e distintivo, che rimanda a valori progettuali ispirati alla sicurezza e al razionale sfruttamento degli spazi. Priva di spigoli e angoli “vivi” si adatta a qualunque tipo di locale, garantendo una vivibilità senza paragoni e un flavor confortevole e intimo. Il design Ola 20 è studiato per rendere al meglio sia in progetti di cucine a penisola, sia ad isola, come anche a parete.
Ola 20 è una delle cucine Snaidero più longeve, con oltre 20 anni di storia. Coniuga gli aspetti più avanzati della ricerca scientifica e ingegneristica con il design prestigioso del Made in Italy di Pininfarina.
Il pensile croupier – disponibile in dimensioni da 120 o 180 cm – conserva l’originale cupola ammorbidita nel design ma dal forte impatto estetico. Importanti i contenuti tecnologici che si celano dietro questa soluzione, caratterizzata da due gusci in materiale composito termoformato, estremamente leggero, resistente e solido. Notevole la soluzione luminosa basata su led a basso consumo energetico.
Personalizzabile e disponibile con diverse soluzioni e combinazioni di colori, troviamo la pagina dedicata a Ola 20 nel sito delle cucine Snaidero, a questo collegamento.

Ola 25 L.E.: solo 84 pezzi esclusivi

Cucine Snaidero Ola 25 LEL’edizione limitata del modello Ola 25 è una versione esclusiva e raffinata di OLA 25, modello “iconico” delle cucine Snaidero. Disponibile solo in 84 pezzi unici (uno per ciascuno degli anni di attività di Pininfarina), Ola 25 L.E. è un modello dal design classico dotato di audacia e soluzioni inedite che creano una cucina “tailor made“, su misura. L’audacia si identifica anche in un design “da corsa”, con linee morbide e sensuali che ricordano molte delle concept car realizzati da Sergio Pininfarina: finiture laccate, profili metallizzati in rosso e un piano di lavoro moderno, in vetro, costituiscono pennellate uniche. Lo sviluppo compositivo angolare offre una visione compatta e articolata della cucina, presentata anche in una raffinata versione bianca laccata lucida.
Troviamo altre informazioni sul modello Ola 25 L.E. e le possibili modifiche e personalizzazioni effettuabili, alla pagina delle cucine Snaidero dedicata a questa versione, visitando questo collegamento.

Idea: qualità trentennale

Cucine Snaidero IdeaIdea è una delle più longeve cucine Snaidero, realizzata senza interruzioni dal 1986, su progetto Pininfarina. Icona (non per niente) di stile ed eleganza, combina design di pregio con materiali di alta qualità. Le cucine Idea possono essere composte con isola, penisola o struttura a parete. Si tratta quindi di un’interpretazione di un disegno classico, attraverso un approccio razionale e moderno che tiene in considerazione le esigenze personali, unendole al rigore delle linee e all’eleganza.
Materiali solidi, stile semplice, tradizionale, si uniscono a dettagli razionali dall’elevata funzionalità. Come il profilo dell’anta, inclinato, che segue e accompagna quello del piano di lavoro. In Idea si “nasconde”, in modo da garantire una presenza pratica e non intrusiva, una serie di soluzioni tecnologiche, come l’illuminazione integrata sulla boiserie o una barra di led continui che illuminano la zona “di lavoro”. Ottimi gli spazi per prese e piccoli accessori e dispositivi, come smartphone, tablet e caricabatteria.
Oltre a informazioni e dettagli aggiuntivi, sulla pagina dedicata a Idea delle cucine Snaidero si trova anche un configuratore, per comporre Idea in base alle diverse necessità e una “guida” a questo modello: possiamo consultarli andando a questo collegamento.

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato

 

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Puglia contemporanea

L’intervento di restyling dell’arch. Giuseppe Milizia...

Un casale aperto alla natura

A Città della Pieve, un antico fabbricato è diventato...

Ville&Casali su Instagram