Pubblicità
Pubblicità

Com’è nata la Rocking Chair

di Veronica Balutto

Lorenza Bozzoli, stilista e designer, spiega come creare benessere, armonia, bellezza e innovazione.

L’ispirazione nasce sempre dalla mia curiosità: c’è una parte analitica quando osservo, poi arriva la leggerezza, fondamentale per immaginare” racconta a Ville&Casali Lorenza Bozzoli stilista – designer milanese che dopo una vasta esperienza nel campo della moda, impreziosita dall’incontro con personaggi di rilievo come Elio Fiorucci e aziende come Camper, Sergio Rossi, sposta il suo interesse verso il design, collaborando con Alessi, Mooi, Dedon, Pomellato, Slamp e molte altre aziende di successo. La sua filosofia per ogni oggetto non si limita ad una forma funzionale, ma è un’espressione che deve appartenere al tempo. L’aspetto del design che maggiormente attrae la Bozzoli è quello di cercare di migliorare gli oggetti, di creare benessere, armonia, bellezza, innovazione.

Lorenza Bozzoli, stilista e designer
Lorenza Bozzoli, stilista e designer

Stare bene nel proprio nido credo sia fondamentale per vivere meglio”, spiega la designer. “Mi piace perché devi pensare agli altri, ma, nello stesso tempo, devi cercare anche dentro di te, devi desiderare ciò che poi può essere condiviso da altri, anticipando i bisogni delle persone. In un’altalena tra estroversione e introversione”. Artista dei nostri tempi, Lorenza Bozzoli è legata a tutti i suoi prodotti.


Infatti racconta: “sono tutti figli miei, anche se sono diversi, perché c’è il mio DNA, ma anche quello dell’azienda, e ogni volta è una sorpresa”. Ama le forme morbide, le case accoglienti con i divani grandi e comodi. E aggiunge: “mai pavimenti freddi che rubano calore ed energia, poche porte, lo stretto necessario negli arredi e oggetti veri, non soprammobili”.

Geo Tie Diam, pouf per couture pouf
Geo Tie Diam, pouf per couture pouf

Racconta: “Un giorno rientro a casa e vedo che mio figlio Fedro di 12 anni aveva trovato alcune scocche prototipo (senza gambe) di sedie che avevo nel mio studio e le aveva appoggiate per terra in salotto, pronto per giocare con i suoi amici alla Play Station (noi abbiamo la televisione per terra sulla moquette). Cinque ragazzini, seminati sulla moquette, si divertivano come matti! Ho subito pensato che fosse una bella idea, nonché una grande comodità, rimanere seduti per terra, con il sostegno della schiena. Poter allungare le gambe, avendo a disposizione tutto il pavimento dove appoggiare le cose. Ho subito pensato di trasporre l’idea nell’outdoor: è nata la rocking chair per Dedon, per sedersi tra l’erba, la sabbia o la neve, stando seduti comodi a prendere il sole, a leggere o a guardare il panorama”.
Un personaggio poliedrico che guarda al design con entusiasmo e anche un po’ di divertimento, che non deve mancare a chi inizia a intraprendere questo percorso.

Indirizzario web:

Lorenza Bozzoli stilista – designer (www.lorenzabozzoli.com/fedro)

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram