Come abbinare porte e pavimenti in casa

di Redazione Ville&Casali

 

Porte, pareti, pavimenti e finestre sono gli elementi strutturali di un appartamento. Prima di arredare, quindi, è di fondamentale importanza prendere in considerazione almeno il colore e lo stile di alcuni di queste componenti, per evitare di dover effettuare troppe modifiche in un momento successivo. Allo scopo di conferire maggiore omogeneità agli ambienti, porte e pavimenti dovrebbero, ad esempio, essere abbinati. Si tratta, infatti, di fattori determinanti nella realizzazione dell’aspetto complessivo della casa, quelli a cui tutti faranno caso.

Materiali e Stile

La scelta dei materiali è di primaria importanza quando si parla di porte e pavimenti.

Una pavimentazione classica, in marmo o mattonelle, non si accompagna bene a porte minimal, ultramoderne; allo stesso modo, sfarzo e ghirigori non sono in genere accostati a materiali semplici come il parquet, il cotto, il grès porcellanato o il linoleum.

Porte in stile antico, lavorate in legno, apporteranno sicuramente una nota vintage al resto dell’arredamento, mentre un design moderno e materiali duttili come la plastica risultano più adatti ad atmosfere contemporanee.

Perfette per casali e un clima prevalentemente rustico, le superfici in cotto e parquet si integrano magnificamente nei contesti domestici ricchi di elementi in legno, a differenza di marmo e linoleum, meno caldi e agresti.

 

Colori

Si consiglia sempre di alternare tonalità più scure a colori chiari, al fine di non incupire troppo l’ambiente.

Porte bianche e pavimento scuro potrebbero produrre effetti cromatici difficilmente adattabili a un arredamento sobrio, mentre i toni del grigio o del tortora si prestano senza dubbio a più situazioni, riuscendo a regalare luminosità e armonia a tutto il resto.

 

Abbinamenti suggeriti

Tra gli accostamenti più quotati, va sicuramente annoverato il pavimento in parquet o cotto laccato, con porte in legno rigorosamente  bianche. Altro abbinamento di gran moda è quello che unisce elementi rustici e moderni. Un esempio? Porte in vetro e piastrelle in pietra.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come i colori cambiano l’immagine di una casa

Lo studio Officina 8a rinnova gli ambienti interni di...

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram