Cortona: investire nel centro storico

di Redazione Ville&Casali

Cortona mercato

Il territorio di Cortona, così storico e ricco di eccellenze, continua a rappresentare una meta privilegiata per gli acquirenti in cerca di occasioni, specialmente stranieri.

Cortona: affari storici

Cortona mercatoGli affari si fanno soprattutto nel centro storico, dove si possono ancora recuperare abitazioni. L’amministrazione comunale è molto attenta alla valorizzazione del patrimonio immobiliare e ha in mente anche nuove iniziative, come spiega a Ville&Casali il sindaco di Cortona, Francesca Basanieri: “È nostra intenzione valorizzare ulteriormente gli strumenti urbanistici, favorendo il recupero di antiche abitazioni, rafforzando i controlli sugli abusi, limitando il consumo di nuovo suolo e cercando di dare nuova vita a luoghi più lontani dal centro storico ma ricchi di fascino, storia e tradizione. Uno dei patrimoni a cui siamo più legati e che vorremmo valorizzare sono le case leopoldine, un unicum della nostra Valdichiana”. Sull’andamento del mercato immobiliare il sindaco dichiara che “è sempre stato attivo grazie a tanti stranieri e persone di fuori Cortona che continuano a comprare e ad essere interessati a questa area della Toscana. Chi compra qui e investe su ville o casali acquista anche una qualità della vita e del buon vivere che non ha eguali in Italia. Questo settore mette in moto energie straordinarie e dà lavoro a numerose aziende”. Chi cerca casa, oggi, lo fa con un occhio al portafoglio, “la tendenza al risparmio è una conseguenza della crisi. “Le tasse sono uno spauracchio per molti”, dichiara a Ville&Casali Paolo Alunno, dell’agenzia Alunno Investimenti Immobiliari (www.alunnoimmobiliare.it), “ma i risparmi ci sono e c’è ancora chi ha voglia di investire”.

Flessione dei prezzi

Cortona mercatoIn generale, i prezzi hanno subito una flessione del 20% e le richieste maggiori sono per il centro storico e per i casali di pregio, in posizione panoramica. “Una bella casa colonica di 350 mq, con piscina e terreno di pertinenza costa intorno al milione di euro”, spiega Alunno, “mentre in centro storico il prezzo al mq si aggira sui 5 mila euro al mq”. La tipologia di immobile più richiesta è, naturalmente l’abitazione antica, ricca di atmosfera, come afferma anche Stefano Lanari, di Casamedia (www.casamedia.it): “il cliente cerca la pietra storica, l’appartamento entro le mura. Si tratta di immobili che rappresentano un valore duraturo nel tempo, perché il turismo in città è sempre vivace e queste case si mettono facilmente a reddito. I trilocali sono molto ricercati da chi viene da Roma, mentre ville e casali restano le soluzioni preferite da americani, inglesi, tedeschi e olandesi”.

Molti fattori per le diverse quotazioni

Per quanto riguarda le quotazioni, Lanari afferma che “in centro sono tanti i fattori che incidono per la definizione del prezzo, tra cui la vista e la presenza di spazi esterni, molto ambiti”. Nonostante la flessione dei prezzi, gli acquirenti internazionali hanno aiutato il mercato a rimanere vivace, come afferma Lorenzo Lucani, di Toscana Servizi Immobiliari (www.tsicortona.com), “dal 2008 i prezzi sono rimasti stabili e ciò ha favorito gli investitori. In centro si trovano affari, con prezzi che partono da 150 mila euro per arrivare fino a 700 mila”. Se il centro è ricercato soprattutto da chi vuole investire, i casali di campagna rappresentano ancora una meta privilegiata per gli stranieri e per chi acquista la seconda casa, o vuole cambiare vita. “I casali in buona posizione, con terreno e piscina partono da 600 mila euro e arrivano fino a due milioni di euro.

Cortona mercatoMolti acquistano qui una seconda casa, poi pian piano rimangono sempre più a lungo, fino a quando Cortona diventa l’abitazione principale”, precisa Lucani. “La richiesta maggiore riguarda il tipico casale toscano, in pietra antica, con i pavimenti in cotto, rovinati ma autentici. Un luogo che molto facilmente diventa una seconda casa”.

Situazione in continua evoluzione

Dello stesso parere è anche Lorenzo Corazza, di Toscohouse Immobiliare (www.toscohouse.com), il quale afferma: “la campagna è sempre ricercata, specie dai romani. Tanti sono esausti, stressati dalla vita di città, e cercano a Cortona un buen retiro. Vi è una consistente “colonia” di romani, cui si aggiungono molti americani e inglesi”. Per quanto riguarda le dimensioni degli immobili più richiesti, secondo Corazza “in centro la tipologia più richiesta è quella di 60 mq, con due camere e uno spazio esterno, mentre in campagna si cerca la casa toscana tipica, antica e ampia, su due piani, con un bel terreno e la piscina”. Gli stranieri rappresentano ancora una fetta consistente del mercato immobiliare, anche se molti di loro, dopo 15 o 20 anni hanno rimesso in vendita le proprietà acquistate.

Un continuo fermento, insomma, che consente all’acquirente di scovare soluzioni adatte ad ogni esigenza.

 

 

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Lezione di stile

L’interior designer Antonio Lionetti ha riportato ai p...

Vivere fuori Milano

Vivere fuori Milano: ecco dove conviene

Tra Monza e Brianza, vivere fuori dalla città più che u...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Lo stile Made in Puglia

“A metà strada tra il rustico e il country-chic, che s...

Arredare la casa con il color verde petrolio

Tra i colori di tendenza in questo 2018 per l'arredo to...

Ville&Casali su Instagram