Arti e Horti 2014: torna la fiera del country style

di Redazione Ville&Casali

Arti-e-Horti-2014

Alle porte di Roma torna, per il secondo anno, Arti e Horti, la manifestazione di riferimento per gli appassionati della natura e dell’artigianato artistico

Dall’1 al 4 maggio la filosofia del vivere country torna a sedurre piccoli e grandi appassionati nella seconda edizione di Arti e Horti, la manifestazione organizzata da Ville&Casali, in collaborazione con Antonella e Maria Rita Nori, presso la loroTenuta Valle Cento”, alle porte di Roma.

Un week end, all’insegna del tempo libero, dei buoni sapori, del florovivaismo e degli antichi mestieri che rivivono nel suggestivo scenario verde della tenuta, grazie ad artigiani arrivati da tutta Italia.

Un focus speciale, quest’anno, la manifestazione lo dedica alle tematiche ambientali e alla Green Economy, argomenti molto cari agli organizzatori e alle proprietarie della tenuta che hanno recuperato un vecchio manufatto agricolo predisponendo sul tetto un impianto fotovoltaico di 100KW.

La sensibilità per il recupero e il riciclo si esprime anche nei lavori di artigianato artistico che giovani creativi ed esperti maestri artigiani mostrano e realizzano nella piazza del mercato (2000 mq dedicati alle attività manuali). Come le suggestive sculture in legno di ulivo, di Calore D’Ulivo o le originalissime Charming Chairs della fashion designer romana Anna Ossola.

In questa location è possibile ammirare anche le inaspettate potenzialità della ceramica, nelle opere di Giovanni Battista Rea, e del ferro battuto, attraverso i poetici elementi d’arredo di Maurizio D’Onorio, ma anche tessuti, radici, tronchi, scarti di potatura, sassi, pietra lavica, è il caso delle incantevoli trame che escono dal laboratorio di Fili di Sofia, o delle sorprendenti metamorfosi di elementi naturali in opera d’arte operate dal team di artigiani di Rocca di Lumèra, come delle creazioni in lava dell’impresa artigiana della Tuscia viterbese Made in Lava.

Infine, per gli amanti del vintage, l’area espositiva dedica un cospicuo spazio a mobili e oggetti di recupero.

Altro grande protagonista di Arti e Horti è, naturalmente, il verde, nelle sue diverse forme e declinazioni. La nutrita rappresentanza di florovivaisti, specializzati in varietà particolari, come graminacee, piante acquatiche, bulbose, pelargoni, rose, aromatiche, piante tropicali, agrumi e specie della macchia mediterranea, permette di conoscere varietà floreali inaspettate.

Nell’ambito della manifestazione, altra tematica portante è quella degli orti urbani. L’azienda Di Meo Remo realizzerà degli orti fuori suolo e condurrà dei workshop intitolati “Hobby Orto” sulle tecniche di coltivazione adeguate all’orto da balcone. Un’abitudine in grandissima ascesa anche a Roma per il desiderio di mangiare cibi sani e sicuri, risparmiare e, allo stesso tempo, cimentarsi nella coltivazione diretta.

Nel bosco della Tenuta, anche la possibilità di ammirare i giardini d’autore dei 5 progetti finalisti della II Edizione del Concorso di Progettazione Giardini d’autore “il Giardino del Sogno”, tenuto in collaborazione con l’AIAPP – Associazione Italiana Architetti Paesaggisti.

Molte le attrazioni e le attività di questa seconda edizione di Arti e Horti, dalle passeggiate in carrozza, ai tanti laboratori, come quelli di cucina, composizione floreale e estrazione di unguenti. E per i più piccoli, laboratori didattici sull’orto, passeggiate su pony, tree climbing e laboratori di cucina.

Per i bambini anche l’opportunità di venire a contatto con tante specie animali, locali o anche rari, come lama e tartarughe giganti, per vivere un’esperienza istruttiva e divertente, grazie anche all’esperienza della rivista Quattro Zampe che si occupa di cani e gatti da 27 anni.

E dopo tante attività all’aria aperta nulla di più rilassante di un gustoso picnic sui prati per assaporare ottimi prodotti biologici di produzione locale: carne grigliata e girarrosto delle Terre di Maremma; panini gourmet di Ape Romeo; panini con salumi di Rossini; pizza ripiena Al Grottino; cremolati e gelati de La casa del cremolato; crepes di Alberico Di Girolamo; birre artigianali di Jhonny’s Off License e, per finire, pannocchie tostate e zucchero filato a volontà.

Informazioni per i visitatori

Arti e Horti
Seconda mostra mercato del vivere country
1/4 Maggio 2014

Tenuta Valle Cento
SS Cassia, Km 37,800
Località Settevene – Nepi (VT)

Orario di apertura al pubblico: 10,00 – 19,00
Biglietto: Intero € 8,00 – Ridotto € 6,00 (per scaricare il buono sconto www.artiehorti.it o Facebook.com/ArtieHorti)
Gratuito (bambini da 0 a 10 anni, over 70, portatori di handicap con accompagnatore e militari in divisa)

Servizio bar – ristorante
Ampio parcheggio gratuito
Animali ammessi con guinzaglio
Free WIFI zone

www.artiehorti.it
Facebook.com/ArtieHorti

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Lezione di stile

L’interior designer Antonio Lionetti ha riportato ai p...

Vivere fuori Milano

Vivere fuori Milano: ecco dove conviene

Tra Monza e Brianza, vivere fuori dalla città più che u...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Lo stile Made in Puglia

“A metà strada tra il rustico e il country-chic, che s...

Arredare la casa con il color verde petrolio

Tra i colori di tendenza in questo 2018 per l'arredo to...

Ville&Casali su Instagram