Andrea lascia la finanza per fare marmellate

di Marcella Guidi

Andrea lascia la finanza per fare marmellate
Andrea Tagliabue con la compagna Serena

Da Londra alla Brianza per coltivare frutti di bosco e fare composte apprezzate anche all’estero

Le sue marmellate sono apprezzate a Lussemburgo e a Singapore, oltre che a Milano, nei punti vendita della Coldiretti e in Brianza, dove nascono i frutti che ne costituiscono gli ingredienti. Andrea Tagliabue, insieme alla sua compagna Serena, sembrano soddisfatti della notorietà dei loro prodotti coltivati in circa 2 ettari di terreno a Besana in Brianza. Una popolarità certamente dovuta ai frutti utilizzati, fragole, mirtilli, more e lamponi, ma anche all’assenza di zucchero nelle composte, sostituito da un miele locale, la cui quantità è tenuta segreta.

Pubblicità
Andrea lascia la finanza per fare marmellate
Barattoli di marmellata Banker’s Jam

Per la vendita dei suoi prodotti Andrea conta anche sulla rete Internet e sulla sua storia personale: una passione per la terra nata dal rigetto del suo iniziale lavoro a Londra come trader in obbligazioni indicizzate all’inflazione per conto della banca di investimenti JP Morgan Chase

Articolo pubblicato su Ville&Casali di gennaio 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.thebankersjam.com

© Riproduzione riservata.