fbpx
11 Novembre 2019
Ville&Casali
Image default
In edicola

È in edicola il numero di ottobre 2019 di Ville&Casali

Torniamo all’antico e sarà un progresso

“Torniamo all’antico e sarà un progresso”, diceva Giuseppe Verdi. Così sembra pensarla l’autore della casa del mese, il noto fotografo Alessandro Valeri che è diventato progettista e arredatore della sua nuova abitazione in Umbria, un casale del 1400 che ha ristrutturato rendendolo contemporaneo. È raro trovare case non realizzate da architetti o interior designer che abbiano tanto gusto ed eclettismo, e da cui si può trarre ispirazione, come fa in questo numero l’architetto Claudia Schiera, nostra collaboratrice. Un altro immobile in Umbria che proponiamo in copertina e nella sezione ristrutturare è diventato contemporaneo con l’intervento dell’interior designer russa, Angelina Alekseeva, che lavora tra Milano e Mosca e sostiene che la “semplicità è la forma più elevata della complessità”.
Il recupero di un appartamento degli inizi del ’900 è stata invece la sfida dell’architetto Filippo Coltro di Padova, vinta con scelte scenografiche, pezzi di design e forti contrasti cromatici. “Per me è essenziale”, dice invece Yvonne Jones, interior designer che ha ristrutturato la sua villa dell’800 nel sud del Galles, ”che ogni ambiente sia coerente, ma diverso”. Sempre nel Regno Unito, ma a Londra, una palazzina dello stesso secolo è stata ristrutturata dai progettisti di FORMstudio con nuove aperture, che hanno valorizzato la luce, esaltata poi dalla scelta del bianco e dai pavimenti acrilici Hi-Macs Alpine White. Due architetti italiani, Salvatore Perna e Maurizio Martiniello, sono stati scelti per realizzare una nuova villa ad Antigua, con il risultato di coniugare lo stile italiano con quello caraibico e dar vita al lusso tropical. La sezione ristrutturare/arredare di ottobre è ricca di proposte pratiche per la scelta dei caloriferi, dell’illuminazione, delle caldaie, delle pareti attrezzate e dei tavoli in legno.
Il reportage di questo mese e il progetto giardino, infine, hanno come meta la Franciacorta, il cui successo nel settore dell’enologia sta avendo positive ricadute nel settore immobiliare. Tra le rubriche segnaliamo il focus sull’opportunità di acquistare una casa a un euro, come proposto oggi da alcune decine di comuni italiani, ma anche sulle cautele da osservare.

Sfoglia i numeri precedenti di Ville&Casali

Altre letture consigliate

È in edicola il numero di novembre 2019 di Ville&Casali

Redazione Ville&Casali

È in edicola il numero speciale Progetto Cucina di Ville&Casali

Redazione Ville&Casali

È in edicola il numero di settembre 2019 di Ville&Casali

Redazione Ville&Casali