Comprare casa nel metaverso

di Redazione Ville&Casali

Comprare casa nel metaverso
Andres Reisinger e Alba de la Fuente, Winter House, courtesy photo.

Mondo virtuale in cui è possibile vivere una vera e propria vita attraverso un avatar, il metaverso sta conquistando il mondo dell’arte e della creatività.

Ma non solo. Metaverse Group, un gruppo immobiliare che si occupa di real estate nel metaverso, avrebbe acquistato un terreno sulla piattaforma Decentraland investendo più di 2 milioni di dollari. Gli acquisti su Decentraland vengono certificati attraverso NFT (not fungeable token) che funzionano come un’unità non intercambiabile di dati memorizzati su blockchain, attestandone l’autenticità e la non riproducibilità.

Pubblicità
Comprare casa nel metaverso
Andres Reisinger e Alba de la Fuente, Winter House, courtesy photo.

Quello che fa alzare i prezzi all’interno del metaverso è il fatto che gli appezzamenti di terreno sono in numero limitato: Decentraland è costituito da 90 mila lotti di terreno di circa 15 metri per 15 che, se acquistati, si possono creare e organizzare come si vuole. E aziende come Chanel o Dolce&Gabbana sono già presenti pubblicitariamente nel “fashion district” di Decentraland…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Aprile 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti