fbpx
19 Luglio 2019
Ville&Casali
News ed Eventi

Pasquetta nei giardini italiani, 39 proposte con caccia al tesoro

Per gli amanti dei giardini, a Pasquetta c’è l’imbarazzo della scelta. Sono ben 39, infatti, le proposte del network Grandi Giardini Italiani per trascorrere la giornata di lunedì 22 aprile immersi nel verde. Il tutto nell’ambito della Caccia al tesoro botanico, un evento annuale concepito per far avvicinare i bambini alla natura. Da Nord a Sud, dunque, il patrimonio botanico italiano apre le porte alle famiglie in cerca di svago e di relax. Ecco qualche spunto.

Tombola del bosco e uovo botanico

La rassegna della Pasquetta nei giardini parte dall’Oasi Zegna di Brughiera di Trivero (Biella) propone una tombola del bosco per giovani esploratori da 6 a 12 anni. I bambini potranno osservare la natura ed entrare in contatto con le piante che popolano i meravigliosi boschi intorno al Santuario Nostra Signora della Brughiera. E mentre i più piccoli saranno impegnati nella scoperta della natura circostante, i genitori potranno fare una passeggiata in compagnia delle guide naturalistiche. Attività dalle 10,30 alle 13, ingresso 10 euro a bambino.

Pasquetta speciale anche nei Giardini di Castel Trauttmansdorff, a Merano. Qui le guide accompagneranno i giovani esploratori e le loro famiglie alla ricerca dell’uovo botanico nascosto tra fiori e piante, lungo un incantevole tour floreale. In primavera infatti i Giardini del Castello si riempiono di tulipani, narcisi e molti altri fiori, sotto la delicata pioggia dei petali che cadono dai ciliegi ornamentali giapponesi. Alla fine del percorso inoltre i partecipanti potranno creare il loro uovo di Pasqua botanico, pitturandolo con colori vegetali. Attività dalle 10,30 alle 14, ingresso gratuito.

Percorso a tappe e tesoro botanico

A Vertemate con Minoprio (Como) va in scena un percorso a tappe nel Parco della Fondazione Minoprio. I piccoli esploratori da 5 a 11 anni parteciperanno a giochi, laboratori creativi ed esperimenti di giardinaggio, mentre i ragazzi da 12 a 14 anni, potranno avvicinarsi alla botanica. Per gli adulti, oltre alle visite guidate del Parco, sono in programma un minicorso di apicoltura e un incontro su piccoli frutti & superfrutti, per conoscere piante nuove e riscoprire piante dimenticate. Ad allietare la giornata il consueto mercatino di primavera ospitato negli spazi della Fondazione. A Pasquetta inoltre sarà possibile usufruire del Bar Caffetteria, appena rinnovato. Attività dalle 10 alle 18, ingresso 6 euro (12 euro per famiglie con due figli, ridotto 4, bambini fino a 3 anni gratis).

La rassegna dei giardini aperti a Pasquetta continua col Labirinto della Masone di Fontanellato (Parma), il labirinto di bambù più grande del mondo. Mentre i più piccoli potranno divertirsi coi laboratori curati da Parmakids, i bambini dai 5 ai 12 anni andranno alla ricerca del Tesoro Botanico per le vie intricate del labirinto. Un’occasione per imparare a conoscere le caratteristiche e le curiosità legate al bambù. I genitori potranno nel frattempo partecipare ad una visita guidata alle collezioni d’arte e di libri di Franco Maria Ricci. Esclusivamente per questa giornata e solo su prenotazione, sarà possibile pranzare negli spazi predisposti del Labirinto della Masone con il picnic Spigaroli. Attività dalle 10,30 alle 19, ingresso 18 euro per adulti singoli e 10 euro per adulti accompagnatori (ridotto 10, bambini fino a 4 anni gratis).

Dal Botanic Fun al Pappagallo Lori

A Pasquetta, la caccia al tesoro dei Grandi Giardini Italiani coinvolge anche il Parco Storico Seghetti Panichi di Castel di Lama (Ascoli Piceno). Qui piante rare e fiori accoglieranno i visitatori, grandi e piccoli, che potranno così trascorrere una bella giornata tra giochi e ricerca. Dopo la Caccia al Tesoro Botanico, giochi e sorprese con i ritratti Botanic Fun del fotografo Gennaro Marano, Photobooth con decorazioni personalizzate di Laura Acciarri e un intrattenimento per i più piccoli con Emilia Ranalli. Per chi invece è interessato alla storia ed al territorio, due visite guidate del Parco Storico sono in programma alle ore 12.30 e alle ore 15.00. Attività a partire dalle 11, ingresso 8 euro (22 euro per famiglie con due bambini, ridotto 5).

Pasquetta con caccia al tesoro anche ai Giardini La Mortella di Forio d’Ischia (Napoli). Alla biglietteria i bambini riceveranno una mappa del tesoro del giardino, con un percorso a tappe da seguire ed una serie di indovinelli da risolvere. Ad accompagnarli una guida d’eccezione, il Pappagallo Lori, la mascotte del giardino, che in veste di pirata guiderà i piccoli esploratori tra la vegetazione tropicale. Sotto ad ogni albero i bambini troveranno una pergamena arrotolata che riporta notizie e curiosità sull’albero e una domanda su di esso, basata su quanto spiegato. Quando i bambini completeranno il percorso, dovranno consegnare le pergamene con tutti gli indizi risolti allo shop. Qui conosceranno dal vero il pappagallo-pirata Lori e riceveranno in premio l’attestato di partecipazione e un cappellino. Attività dalle 10 alle 17, ingresso 12 euro (bambini fino a 12 anni gratis).

Indirizzario web: 

Approfondimenti:

Se vuoi scoprire le ultime novità del network Grandi Giardini Italiani, leggi anche Grandi Giardini Italiani, ecco le sei nuove mete del 2019

Altre letture consigliate

Un gioiello verde in Costa Smeralda

Eleonora Bosco

Cortili Aperti a Milano: ville e giardini da visitare

Silvia Quaranta

In Nome della Rosa, viaggio alla scoperta di 37 roseti

Alessandro Macciò